Hai cercato:
  • tipo di selezione:  personale penitenziario  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

ALLIEVI AGENTI polizia penitenziaria - 28 ottobre 2021 - Concorso per 1479 posti ruolo maschile e femminile (1.109 uomini, 370 donne) - Scheda di sintesi


Avviso 28 luglio 2022
 

Con Provvedimento 28 luglio 2022 è convocata alle prove di efficienza fisica una ulteriore aliquota di candidate risultate idonee alla prova di esame

 

Avviso 11 luglio 2022 - Decreto 11 luglio 2022 - Diario accertamenti psico fisici e attitudinali (da settembre 2022)

 

Avviso 14 giugno 2022

 

Avviso 24 maggio 2022 - Decreto 23 maggio 2022 - Diario accertamenti psico fisici e attitudinali

 

Avviso 12 maggio 2022 - Visualizzazione atti prova di esame

Di seguito al precedente avviso del 15 aprile 2022, si comunica che, a decorrere dal 12 maggio 2022, è possibile visualizzare gli atti relativi alla prova di esame del concorso pubblico, per esame e titoli, a complessivi n. 1479 (1109 uomini; 370 donne) allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria indetto con P.D.G. 28 ottobre 2021 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed esami n. 89 del 9 novembre 2021, con le seguenti modalità:

Nella scheda di sintesi del concorso presente sul sito www.giustizia.it, cliccando su “DOMANDA” ed inserendo il proprio SPID, i candidati potranno visualizzare la seguente documentazione relativa alla prova:

  1. scheda anagrafica personale;
  2. scheda delle risposte personale;
  3. questionario oggetto della prova d’esame e relative risposte esatte (indicate con il colore verde). 

In caso di difficoltà o mancata visualizzazione i candidati potranno inviare una mail all’indirizzo: arruolamenti.poliziapenitenziaria.dap@giustiziacert.it scrivendo nell’oggetto: “Impossibilità di visualizzare gli atti” e indicando giorno e ora in cui è stata sostenuta la prova di esame.

Roma, 11 maggio 2022

Il Direttore
Sabrina Carracoi

 

Avviso 29 aprile 2022 - Partecipazione alle prove di efficienza fisica

A partire dal 1° maggio 2022, per la partecipazione alle procedure concorsuali ai sensi dell’articolo 6, comma 2, del decreto legge 24 marzo 2022, n. 24, recante “Disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza”, non è più richiesto il possesso del green pass.

Nel confermare le ulteriori misure di prevenzione comunicate con il precedente avviso del 20 aprile 2022, si allega nuovo modello dell’autodichiarazione da consegnare, debitamente compilata e sottoscritta, aggiornata alla data di convocazione per lo svolgimento della prova concorsuale.

Si fa riserva di comunicare eventuali nuovi aggiornamenti alle sopraindicate disposizioni.

Roma, 29 aprile 2022

Il Direttore generale
Massimo Parisi
 

NUOVO MODELLO AUTODICHIARAZIONE COVID19

 

Avviso 28 aprile 2022

Decreto 26 aprile 2022 - Nomina Commissione esaminatrice efficienza fisica

 


Avviso 20 aprile 2022 - Calendario prova efficienza fisica

 

AVVISO

  1. Le prove di efficienza fisica del concorso pubblico, per esame e titoli, a complessivi n. 1479 (1109 uomini; 370 donne) allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria, indetto con P.D.G. 28 ottobre 2021 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed esami n. 89 del 9 novembre 2021, si svolgeranno presso l’Impianto sportivo di atletica leggera “Tre Fontane”, Via delle Tre Fontane, 25 – 27 – 29 Roma, secondo le modalità indicate nel PCD 22 aprile 2020, nei giorni dal 2 al 16 maggio 2022.
     
  2. I candidati che hanno superato la prova di esame e sono stati ammessi alla fase successiva dovranno presentarsi, muniti di idoneo abbigliamento sportivo, presso la suddetta sede per essere sottoposti all’accertamento dell’efficienza fisica, nel giorno e nell’ora indicati nell’allegato 1 (candidati uomini) e nell’allegato 2 (candidate donne), muniti di:
    • documento di riconoscimento in corso di validità;
    • certificazione verde COVID-19 (EU digital COVID-19 certificate) in corso di validità.
    • ricevuta della domanda di partecipazione al concorso. Coloro che abbiano necessità di stampare la ricevuta, possono accedere al modulo telematico utilizzato per l’inoltro della domanda di partecipazione al concorso mediante SPID;
    • a pena di esclusione dal concorso, un certificato di idoneità sportiva agonistica per l’atletica leggera in corso di validità, conforme al decreto del Ministero della Sanità del 18 febbraio 1982, e successive modifiche, rilasciato da medici appartenenti alla Federazione Medico Sportiva Italiana o, comunque, a strutture sanitarie pubbliche o private convenzionate, in cui esercitino medici specialisti in “medicina dello sport”;
    • autodichiarazione debitamente compilata e sottoscritta, aggiornata alla data di convocazione (allegato 3).
       
  3. Al fine di tutelare la riservatezza dei dati personali, in ottemperanza alla vigente normativa, ciascun candidato è individuato con il codice identificativo della propria domanda di partecipazione al concorso. In caso di più invii della domanda di partecipazione, il candidato dovrà prendere in considerazione il codice identificativo della domanda inviata per ultima, intendendosi le precedenti integralmente e definitivamente revocate e private d’effetto, come previsto dall’ultimo capoverso dell’articolo 4, comma 1, del bando di concorso.
     
  4. Si ribadisce che, ai sensi dell’articolo 3, comma 5, del bando di concorso, nelle more della verifica del possesso dei requisiti, tutti gli aspiranti partecipano “con riserva” alle ulteriori fasi della procedura concorsuale. I concorrenti che risultano in difetto dei prescritti requisiti sono esclusi, in qualsiasi momento, dal concorso, con decreto del Direttore generale del personale delle risorse.
     
  5. Tutti gli interessati devono attenersi alle seguenti prescrizioni:
    • presentarsi tassativamente nel giorno e nell’orario indicato, senza accompagnatori, muniti di mascherina protettiva FFP2;
    • rispettare la distanza di sicurezza codificata;
    • mantenere un’adeguata moderazione vocale, da intendersi tanto quale limitazione dell’uso e del tono della voce, quanto della concitazione espressiva;
    • è consentito portare al seguito esclusivamente una piccola borsa o zainetto con effetti personali e/o cibo e bevande;
    • non presentarsi presso la sede indicata se affetti da uno o più dei seguenti sintomi: temperatura superiore a 37,5°C e brividi; tosse; difficoltà respiratoria; perdita improvvisa o diminuzione dell’olfatto, perdita o alterazione del gusto; mal di gola;
    • non presentarsi se sottoposto alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID – 19.
       
  6. Al momento dell’ingresso nella struttura sarà rilevata la temperatura e in caso di valore superiore ai 37,5 °C o altra sintomatologia riconducibile al Covid-19, sarà impedito l’ingresso.
    I candidati sono tenuti ad attenersi scrupolosamente alle indicazioni che saranno fornite di volta in volta dal personale operante.
     
  7. I candidati che non si presenteranno nel luogo, nel giorno e nell’ora stabiliti per i suddetti accertamenti sono considerati esclusi dal concorso.
     
  8. I candidati che risultano idonei all’accertamento dell’efficienza fisica saranno sottoposti agli accertamenti psico-fisici e attitudinali, che si svolgeranno a far data dal 6 giugno 2022, nel luogo, giorno e ora che saranno loro successivamente comunicati.


Il presente provvedimento ha valore di notifica a tutti gli effetti.

Roma, 20 aprile 2022

Il Direttore generale
Massimo Parisi

 


Avviso 15 aprile 2022 - Risultati prova di esame
 

AVVISO

Pubblicazione risultati prova di esame

  1. Si comunica che, in data 15 aprile 2022, nella scheda sintesi del concorso pubblico, per esame e titoli, a complessivi n. 1479 (1109 uomini; 370 donne) allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria indetto con D.G. 8 ottobre 2021 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed esami n. 89 del 9 novembre 2021 presente sul sito www.giustizia.it, saranno pubblicati i risultati della prova d’esame.
    Al fine di tutelare la riservatezza dei dati personali, in ottemperanza alla vigente normativa, ciascun candidato è individuato con il codice identificativo della propria domanda di partecipazione al concorso. In caso di più invii della domanda di partecipazione, il candidato dovrà prendere in considerazione il codice identificativo della domanda inviata per ultima, intendendosi le precedenti integralmente e definitivamente revocate e private d’effetto, come previsto dall’ultimo capoverso dell’articolo 4, comma 1, del bando di concorso.
  2. In caso di difficoltà i candidati potranno inviare una mail all’indirizzo: arruolamenti.poliziapenitenziaria.dap@giustiziacert.it, indicando nell’oggetto della mail la seguente dicitura “Impossibilità a visualizzare il proprio risultato”.
  3. Si comunica che, ai sensi dell’articolo 3, comma 5, del bando di concorso, nelle more della verifica del possesso dei requisiti, tutti gli aspiranti partecipano “con riserva” alle ulteriori fasi della procedura concorsuale. I concorrenti che risultano in difetto dei prescritti requisiti sono esclusi, in qualsiasi momento, dal concorso, con decreto del Direttore generale del personale delle risorse.
  4. Ai sensi dell’articolo 10, comma 1, del bando di concorso, sono ammessi alla fase concorsuale successiva:
    1. Per i posti a concorso di cui all’art. 1, comma 1, lett. a):
      • Ruolo maschile: fino al n. 1261;
      • Ruolo femminile: fino al n. 333;
         
    2. Per i posti a concorso di cui all’art. 1, comma 1, lett. b):
      • Ruolo maschile: fino al n. 888 e tutti coloro che hanno riportato lo stesso punteggio del n. 888 (8,350);
      • Ruolo femminile: fino al n. 296 e tutti coloro che hanno riportato lo stesso punteggio del n. 296 (9,250);
         
  5. Come stabilito dall’articolo 6 del bando di concorso, i candidati al concorso di cui all’articolo 1, comma 1, lettera a) del bando, risultati idonei alla prova d’esame, dovranno inviare l’estratto della documentazione di servizio, pena la non valutabilità dei titoli, esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo arruolamenti.poliziapenitenziaria.dap@giustiziacert.it, entro venti giorni dalla pubblicazione dei risultati della prova sul sito istituzionale www.giustizia.it, redatto come da fac-simile in allegato. Non saranno prese in considerazione mail inviate ad altri indirizzi di posta elettronica.
  6. L’accesso agli atti relativi alla prova di esame del concorso avverrà, nel rispetto dei termini stabiliti dalla vigente normativa in materia, a far data dal giorno e con le modalità che saranno indicate con successivo avviso. Ogni candidato potrà visualizzare la seguente documentazione relativa alla prova di esame:
    • scheda anagrafica personale
    • scheda delle risposte personale
    • questionario oggetto della prova di esame e relativo correttore
       
  7. A far data dal 19 aprile 2022 sarà pubblicato il diario delle prove di efficienza fisica che si svolgeranno, come comunicato nell’avviso del 17 marzo scorso, a partire dal 2 maggio 2022, presso l’Impianto sportivo di atletica leggera “Tre Fontane”, Via delle Tre Fontane, 25 – 27 – 29 Roma.

Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti

Roma, 15 aprile 2022

Il Direttore
Sabrina Carracoi
 

  1. ALIQUOTA A) UOMINI (ALL.1)  (pdf, 778 Kb)
     
  2. ALIQUOTA A) DONNE (ALL.2) (pdf, 265 Kb)
     
  3. ALIQUOTA B) UOMINI (ALL.3) (pdf, 1582 Kb)
     
  4. ALIQUOTA B) DONNE (ALL.4) (pdf, 905 Kb)
     

I risultati rimarrano in linea fino al termine della procedura concorsuale

ESTRATTO DOCUMENTAZIONE DI SERVIZIO (pdf, 153 Kb)

 


Avviso 17 marzo 2022

  • Decreto dirigenziale 17 marzo 2022 - Diario prova d'esame
        - Allegato 1 - Autodichiarazione COVID19

  • Banca dati delle domande relative a:
     - Aritmetica (pdf, 92 kb)
     - Educazione civica (pdf, 178 kb)
     - Geografia (pdf, 211 kb)
     - Geometria (pdf, 94 kb)
     - Italiano (pdf, 208 kb)
     - Scienze (pdf, 180 kb)
     - Storia (pdf, 159 kb)
     

La banca dati è rimasta in linea fino al 14 aprile 2022

 



Avviso 1 marzo 2022 - Decreto dirigenziale 18 febbraio 2022 - Nomina Commissione esaminatrice

 


Avviso 8 febbraio 2022 - Prova di esame
 

AVVISO

La prova di esame del Concorso pubblico, per esame e titoli, a complessivi n. 1479 (1109 uomini; 370 donne) allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria indetto con P.D.G. 8 ottobre 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed esami n. 89 del 9 novembre 2021, si svolgerà a partire dal 6 aprile 2022.

Con successivo provvedimento, che sarà pubblicato nella scheda di sintesi del concorso nel sito ufficiale del Ministero della giustizia www.giustizia.it, a far data dal 17 marzo 2022, saranno stabilite il diario, le modalità e il luogo di svolgimento della prova, nonché la data di pubblicazione della banca dati che sarà oggetto della prova di esame.

Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti.

Roma, 7 febbraio 2022

Il Direttore generale
Massimo Parisi

 


Avviso 13 gennaio 2022

Le date e la sede di svolgimento della prova di esame saranno stabilite con successivo provvedimento che sarà pubblicato qui nella scheda di sintesi del concorso nel sito del Ministero della giustizia www.giustizia.it, a far data dal 7 febbraio 2022.

Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti.

Il Direttore generale
Massimo Parisi

 


Avviso 9 novembre 2021


Il Bando di concorso indetto con d.d. 28 ottobre 2021 è pubblicato nella G.U. 4ª Serie Speciale - Concorsi ed Esami n. 89 del 9 novembre 2021

La domanda di partecipazione va redatta ed inviata esclusivamente con modalità telematiche.

Per accedere al form di domanda il candidato dovrà utilizzare esclusivamente il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

Le domande possono essere inoltrate dal 10 novembre al 9 dicembre 2021


FORM DI DOMANDA (disponibile dal 10 novembre 2021)

GUIDA alla compilazione  (pdf, 716 Kb)