salta al contenuto

Hai cercato:
  • tipo di occupazione:  impiego pubblico  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Funzionari tecnici - Assunzioni Area III F1 mediante scorrimento graduatorie - Scheda di sintesi


►Avviso 9 luglio 2019

Con provvedimento 9 luglio 2019 del Direttore generale del Personale del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, si rendono disponibili,  esclusivamente per il predetto Dipartimento e in aggiunta alle sedi già individuate con i provvedimenti del 24 maggio, ulteriori due sedi presso gli Uffici centrali:

  1. 1 posto presso la sede della Procura Generale presso la Corte di Appello di Roma per lo scorrimento della graduatoria relativa al concorso pubblico per esami a due posti nel profilo professionale di funzionario tecnico –Architetto, terza area funzionale, fascia economica F1, nei ruoli del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, indetto con provvedimento 30 novembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed esami – n.1 del 2 gennaio 2018;
  2. 1 posto presso la sede del Ministero per lo scorrimento della graduatoria relativa al concorso pubblico per esami a tre posti nel profilo professionale di funzionario tecnico – ingegnere elettrotecnico, terza area funzionale, fascia economica F1, nei ruoli del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, indetto con provvedimento 30 novembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed esami –n.1 del 2 gennaio 2018
     

Provvedimento 9 luglio 2019

 


► Avviso 13 giugno 2019 - Convocazione candidati e scelta sede
 

Facendo seguito ai provvedimenti del 24 maggio 2019 dei Direttori generali del Personale del Dipartimento della giustizia minorile e di comunità e del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, vengono emanate le modalità operative per la convocazione dei candidati e la scelta della sede:

I candidati, di cui all’allegato elenco, sono convocati per la scelta della sede, ognuno secondo l’ordine della propria graduatoria, presso il Ministero della Giustizia sede di via Arenula, n. 70, in data 18 giugno 2019

L’accesso al Ministero sarà consentito dalle ore 9,30 ai soli candidati idonei, con esclusione degli eventuali accompagnatori, salvo ai candidati con disabilità documentata.

I candidati, nel giorno e nella sessione indicata, dovranno presentarsi muniti obbligatoriamente di valido documento di riconoscimento e codice fiscale.

I candidati potranno scegliere la sede secondo l’ordine di graduatoria, fatta salva la scelta prioritaria di coloro che possiedono e che hanno documentato i requisiti previsti dalla legge 5 febbraio 1992, n. 104, specificamente in relazione all’art. 21, co. 1, nonché all’art. 33 co. 6 della medesima legge, nell’ambito dell’elenco delle sedi rese disponibili dall’amministrazione.

I candidati che possiedano i requisiti previsti dalla legge 5 febbraio 1992, n.104, specificamente in relazione all’art. 21, comma 12, nonché all’articolo 33, comma 6, della medesima, sono invitati a trasmettere idonea certificazione medica entro la data del 17 giugno 2019 al seguente indirizzo: uff3concorsi.dgpersonale.dog@giustizia.it.

In caso di assoluto impedimento il candidato potrà farsi rappresentare da una persona munita di delega contenente i dati e la firma autografa del delegante, corredata dai documenti di identità del delegante e del delegato stesso. In tal caso i dati del delegante e del delegato dovranno essere anticipati all’indirizzo di posta elettronica uff3concorsi.dgpersonale.dog@giustizia.it.

Si ribadisce che qualora il candidato o il suo delegato non dovessero presentarsi per la scelta della sede nel giorno e nella sessione indicata, l’Amministrazione assegnerà, alla fine della sessione di scelta sede, in data 18 giugno 2019, la sede di servizio d’ufficio, sulle sedi rimaste disponibili, comunicandola all’interessato medesimo. In tal caso l’interessato firmerà il contratto il giorno in cui assumerà servizio presso la sede di servizio assegnata.

Si informa che al fine dell’assunzione la mancata presentazione in servizio nel luogo e tempo indicati dall’amministrazione, in assenza di motivata, idonea e tempestiva giustificazione da parte degli interessati, determinerà il non darsi luogo alla stipula del contratto individuale di lavoro.

La nomina in prova e l’immissione in servizio sono disposte con riserva di accertamento dei requisiti per l’ammissione all’impiego.

Il presente avviso ha valore di notifica per tutti gli interessati.

 

Graduatoria architetto  (pdf, 86 Kb)

Graduatoria ingegnere strutturista e elettrotecnico (pdf, 66 Kb)

 

 

Con provvedimenti del 24 maggio 2019 dei Direttori generali del Personale del Dipartimento della giustizia minorile e di comunità e del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, è disposta l’assunzione tramite scorrimento di graduatorie presso il Ministero della giustizia di:

  • 21 Funzionari tecnici - architetto Area funzionale III, fascia economica F1, tramite lo scorrimento della graduatoria in corso di validità del concorso pubblico per esami a due posti nel profilo professionale di funzionario tecnico – architetto, terza area funzionale, fascia economica F1, nei ruoli del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, indetto con provvedimento 30 novembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed esami – n.1 del 2 gennaio 2018
  • 2 Funzionari tecnici - ingegnere strutturista Area funzionale III, fascia economica F1, tramite lo scorrimento della graduatoria in corso di validità del concorso pubblico per esami a due posti nel profilo professionale di funzionario tecnico – ingegnere strutturista , terza area funzionale, fascia economica F1, nei ruoli del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, indetto con provvedimento 30 novembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed esami –n.1 del 2 gennaio 2018

Provvedimento interdipartimentale 24 MAGGIO 2019

  •  9 Funzionari tecnici - ingegnere elettrotecnico Area funzionale III, fascia economica F1, tramite lo scorrimento della graduatoria in corso di validità del concorso pubblico per esami a tree posti nel profilo professionale di funzionario tecnico – ingegnere elettrotecnico , terza area funzionale, fascia economica F1, nei ruoli del Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, indetto con provvedimento 30 novembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – IV Serie Speciale Concorsi ed esami –n.1 del 2 gennaio 2018;

Provvedimento 24 MAGGIO 2019


La scelta della sede e la contestuale firma del contratto avverranno il 18 giugno 2019 presso il Ministero della giustizia - via Arenula 70 - Roma

Seguirà pubblicazione di avviso sulle modalità di scelta.