salta al contenuto

Hai cercato:
  • data di pubblicazione:  Anno 2018  Annulla la faccetta selezionata
  • tipo di documento:  scheda di sintesi  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Ispettore superiore - 16 marzo 2018 - Concorso per 49 posti ruolo maschile e femminile - Scheda di sintesi

 

Avviso 5 luglio 2019 -  Provvedimento 5 luglio 2019  - Comunicazione esito prova scritta

 


Avviso 11 gennaio 2019 - Tracce prova scritta

Prova scritta del 12 dicembre 2018

Elementi di diritto penale, di diritto processuale penale, con particolare riferimento alle norme concernenti l’attività di polizia giudiziaria.

Traccia n. 1 (non estratta )

Premessi brevi cenni sul reato di rissa all’interno dell’Istituto Penitenziario illustri il candidato le attività di polizia giudiziaria e dell’Autorità Giudiziaria.
Si soffermi, inoltre, sul provvedimento disciplinare invia cautelare che puo’ essere adottato nei confronti dei detenuti che si rendono responsabili del suddetto reato e sulle conseguenti sanzioni.

Traccia n. 2 (non estratta)

Premessi brevi cenni sulla tutela del diritto alla salute sia nell’ambito dell’Ordinamento Penitenziario, sia con riguardo all’Ordinamento Penale, si soffermi il candidato sull’ipotesi di fuga di un detenuto durante un piantonamento ospedaliero e illustri le conseguenti attività di polizia Giudiziaria.

Traccia n.3 ( estratta)

Premessi brevi cenni sul concorso di persone nel reato e sul reato di tipo associativo, il candidato si soffermi sulle intercettazioni ambientali previste dal Codice di Procedura Penale, evidenziando le differenze con la registrazione e l’ascolto dei colloqui dei detenuti sottoposti al regime di cui all’Art. 41 bis dell’Ordinamento Penitenziario

 


Avviso 16 novembre 2018:

 


Avviso 16 marzo 2018 - Decreto 5 marzo 2018 - Bando di concorso a 49 posti di Ispettore superiore ruolo maschile e femminile del Corpo di polizia penitenziaria.

Le domande di partecipazione al concorso, in carta libera, secondo il modello allegato, devono essere indirizzate al Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria - Direzione generale del personale e delle risorse – Ufficio VI - Concorsi, e presentate direttamente alla direzione dell’istituto o servizio ove il dipendente, a qualunque titolo, presta servizio, entro il termine di trenta giorni, che decorre dal giorno successivo alla  pubblicazione del bando.