FORMAZIONE DIRIGENTI - Summer School Agile Governance - Organizzazione giudiziaria - 19 maggio 2022 - Scheda di sintesi


Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria, del Personale e dei Servizi
Direzione Generale del Personale e della Formazione

 


TERMINE per l'invio delle candidature: 24 maggio 2022
 


â–º23 maggio 2022 - PROGRAMMA DEL CORSO (pdf, 187 Kb)

 


Pubblicazione del 20 maggio 2022

Interpello per la partecipazione di due dirigenti dell’Amministrazione giudiziaria ad una Summer School sull’Agile Governance
organizzata
dall’Istituto Universitario Europeo (EUI) – School of Transnational Governance in cooperazione con l’OCSE e con l’European and Transnational Governance Network (ETGN)
a Firenze
nel periodo dal 4 al 7 luglio 2022

 

Nel quadro del processo di internazionalizzazione ed europeizzazione della Pubblica Amministrazione italiana e in linea con l’impegno assunto dal Governo italiano in questa direzione anche nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, la Scuola Nazionale dell’Amministrazione ha avviato forme di collaborazione con istituti e centri di ricerca europei ed internazionali per la realizzazione di iniziative di alta formazione.

Una di queste riguarda la partecipazione di dirigenti delle pubbliche amministrazioni italiane ad una Summer School sull’Agile Governance organizzata dall’Istituto Universitario Europeo (EUI)- in cooperazione con l’OCSE e con l’European and Transnational Governance Network (ETGN) in calendario dal 4 al 7 luglio 2022 a Firenze.

A tal fine si invitano i dirigenti interessati a presentare la propria candidatura corredata da curriculum personale alla Direzione Generale del personale e della formazione utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica: dgpersonale.dog@giustizia.it

entro il 24 maggio 2022.

Si fa presente che requisito necessario per la partecipazione è il possesso di una buona conoscenza della lingua inglese.

In caso di più candidature saranno privilegiati nella valutazione comparativa profili nella fase iniziale della carriera dirigenziale.

IL DIRETTORE GENERALE
Alessandro LEOPIZZI