salta al contenuto

Psicologo - Ufficio interdistrettuale di esecuzione penale esterna - CAGLIARI - 22 ottobre 2019 - CIG Z832A2F5FB - Avviso di selezione e esito selezione


DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE E DI COMUNITÀ
Ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna per la Sardegna
Cagliari
Area III - Contabilità

Comunicazione in esito al conferimento di incarico professionale esterno per l’attività di valutazione del rischio da stress-lavoro correlato presso l’Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna di Sassari e gli Uffici Locali di Esecuzione Penale Esterna di Nuoro e Oristano.

In esito alla manifestazione di interesse pubblicata in data 22 ottobre 2019 sul sito del Ministero della Giustizia per la selezione di uno psicologo cui conferire l’incarico professionale esterno per l’attività di valutazione del rischio da stress-lavoro correlato presso l’Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna di Sassari e gli Uffici Locali di Esecuzione Penale Esterna di Nuoro e Oristano si rende noto  quanto segue:

tenuto conto della valutazione comparativa effettuata secondo i criteri quantitativi e qualitativi degli incarichi svolti e dell’esperienza maturata nel campo dell’esecuzione penale esterna e dell’adeguatezza delle dichiarate competenze rispetto ai bisogni rappresentati dall’Ufficio Interdistrettuale EPE della Sardegna,  l’incarico è stato affidato al Dr. Davide Floris nato a Cagliari l’11/04/1977.

Cagliari, 20 novembre 2019

Il Direttore dell’interdistretto i.m.
Domenico Arena

 

 

DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE E DI COMUNITÀ
Ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna per la Sardegna

data di pubblicazione: 22 ottobre 2019

Avviso pubblico per il conferimento di incarico professionale esterno per uno psicologo da dedicare alle attività di valutazione del rischio stress–lavoro correlato presso l’Ufficio distrettuale di esecuzione penale esterna di Sassari e l’Ufficio locale di esecuzione penale esterna di Nuoro e Oristano

CIG Z832A2F5FB

L’Ufficio Interdistrettuale per l’Esecuzione Penale Esterna per la Sardegna di Cagliari, con sede a Cagliari in via Peretti n° 1, intende procedere al conferimento di un incarico libero professionale esterno di consulenza per consentire la valutazione del rischio stress-lavoro correlato, ai sensi dell’art. 7, comma 6, del D.Lgs. n. 165/2001 e s.m.i.

1. OGGETTO DELL’INCARICO

  • Attività di valutazione del rischio da stress-lavoro correlato ai sensi dell’art.28, comma 1-bis del D.Lgs. n. 81/2008 e s.m.i.;

2. REQUISITI DI AMMISSIONE

  • La selezione è effettuata nel rispetto di quanto previsto all’art. 2 della Legge 7 agosto 1990 n.241 e si rivolge a Psicologi con esperienza maturata nell’ambito del SSN, nella valutazione del rischio da stress lavoro-correlato, che siano in possesso dei sotto indicati requisiti:
    1. cittadinanza italiana o appartenenza ad uno Stato membro dell’Unione europea;
    2. non trovarsi in conflitto di interessi con le attività svolte dagli Uffici di Esecuzione Penale Esterna del Distretto della Sardegna;
    3. non presentare altre cause di incompatibilità a svolgere prestazioni di consulenza nell’interesse degli Uffici;
    4. laurea magistrale in Psicologia;
    5. iscrizione all’Albo dell’Ordine degli Psicologi;
    6. provata e documentata esperienza professionale almeno triennale maturata in materia di valutazione del rischio stress-lavoro correlato.
    7. conoscenza delle attività svolte dagli Uffici di Esecuzione Penale Esterna.

3. CRITERI DI SELEZIONE

L’Ufficio procederà, a proprio insindacabile giudizio, all'individuazione del soggetto cui affidare l’incarico nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, tenuto conto della tipologia dell’incarico da affidare e della rilevanza del curriculum vitae rispetto all'oggetto della prestazione. L’Ente valuterà il merito tecnico non solo con riferimento ad aspetti quantitativi ma anche con riguardo alle caratteristiche qualitative degli incarichi in precedenza svolti, alla capacità professionale dei candidati ed alla eventuale affinità all'attività per la quale è richiesta la consulenza. Ai fini della selezione saranno presi in considerazione unicamente i titoli dichiarati dal candidato e posseduti alla data di scadenza del presente avviso.

4. DURATA DELL’INCARICO

L’incarico avrà inizio il 10 novembre 2019 e dovrà concludersi entro il 31 dicembre 2019.
Il compenso previsto è di € 4.500= (quattromilacinquecento/00) comprensivi di IVA ed ogni eventuali ulteriori oneri previdenziali.

5. TERMINE E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Gli interessati, in possesso dei necessari requisiti, devono presentare la domanda all’indirizzo di posta elettronica certificata prot.uepe.cagliari@giustiziacert.it entro e non oltre le ore 13,00 dal quindicesimo giorno dalla data di pubblicazione.

Le domande devono recare il seguente oggetto: “OFFERTA PER L’AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE ESTERNO DI CONSULENZA UNO PSICOLOGO DA DEDICARE ALLE ATTIVITA’ DI VALUTAZIONE DEL RISCHIO STRESS CORRELATO PRESSO L’UFFICIO DISTRETTUALE DI ESECUZIONE PENALE ESTERNA DI SASSARI E GLI UFFICI LOCALI DI ESECUZIONE PENALE ESTERNA DI NUORO E ORISTANO;

è altresì facoltà dei concorrenti provvedere alla consegna a mano delle domande, entro il suddetto termine, all’Ufficio Protocollo dell’Ufficio Interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna per la Sardegna – Via Peretti 1 Cagliari dalle ore 09.00 alle ore 13.00 dal Lunedì al Venerdì.

Non si terrà conto di domande pervenute dopo la scadenza, anche se sostitutive o integrative di offerte già presentate.

Alla domanda deve essere allegato un curriculum identificativo del professionista contenente le seguenti informazioni minime:

  • titolo di studio del professionista, luogo e anno di conseguimento, votazione finale;
  • titoli culturali e professionali ulteriori del professionista, quali master, corsi di specializzazione post universitaria o di perfezionamento.

Il curriculum deve essere aggiornato e sottoscritto dal professionista e con esplicita autorizzazione al trattamento dei dati personali.

La manifestazione di interesse, che non impegna in alcun caso l’Amministrazione, sarà ritenuta valida in presenza di un solo riscontro significando che avranno priorità, ove interessate, quelle che presenteranno la miglior candidatura documentata dall’esperienza nel campo dell’esecuzione penale esterna.

6. PUBBLICITA’

L’avviso, protocollato, viene pubblicato nel sito internet www.giustizia.it per un periodo di 15 giorni

Il Direttore dell’Interdistretto
Emilio Molinari