salta al contenuto

Incarichi dirigenziali non generali non superiori - Amministrazione penitenziaria - Nota 5 luglio 2019 - Comunicazione posti disponibili


Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Direzione Generale del Personale e delle Risorse


 

m_dg_GDAP.05/07/2019.0212873.U


AI SIGNORI DIRETTORI GENERALI

AI SIGNORI PROVVEDITORI REGIONALI
DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

ALL’UFFICIO DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO
UFFICIO I - SEGRETERIA GENERALE

E.P.C.

Al SIG. VICE CAPO DEL DIPARTIMENTO

ALL’UFFICIO RELAZIONI SINDACALI

LORO SEDI

Oggetto: procedura per il conferimento degli incarichi dirigenziali non generali non superiori, ai sensi dell’art. 4 del decreto ministeriale 28 settembre 2016 relativi ai posti di funzione rimasti vacanti all’esito delle procedure avviate con bandi del 17 ottobre 2017 n. 0329049 e 7 marzo 2019 n. 0076278. Terza fase, comunicazione posti disponibili.

In esito alle procedure avviate con note del 17 ottobre 2017 n. 0329049 e del 7 marzo 2019, n. 0076278, sono risultati vacanti 55 posti di funzione.

Al fine di concludere l’articolata procedura in argomento, l’art. 4 del decreto ministeriale 28 settembre cit., relativo agli incarichi dirigenziali di livello non generale non superiore, prevede che in caso di esito negativo - ossia relativamente alle vacanze determinate alla conclusione della predette procedure - gli incarichi dirigenziali vengano conferiti tenendo conto del ruolo di anzianità di servizio [1] .

Considerato che i posti vacanti risultano in numero superiore rispetto al numero dei dirigenti allo stato privi di incarico si è ritenuto, per esigenze di servizio prioritarie, di rendere disponibili i soli posti di funzione di direttore di istituto di cui all’allegato elenco.

Pertanto, in esecuzione di quanto previsto dal citato art. 4 del d.m. 28 settembre 2016, il Direttore Generale del personale e delle risorse procederà alla convocazione dei dirigenti penitenziari privi di incarico secondo l’anzidetto criterio del ruolo di anzianità di servizio. Ove non venga espresso alcun gradimento, l’Amministrazione provvederà ad attribuire agli stessi un incarico di funzione d’ufficio.

Le SS.LL. notificheranno la presente comunicazione a tutti i dirigenti penitenziari, anche assenti a qualsiasi titolo. Essa sarà comunque pubblicata sul sito istituzionale del Ministero della Giustizia.

Cordialmente.

Il Capo del Dipartimento
Francesco Basentini

[1] Il ruolo di anzianità dei dirigenti penitenziari, situazione al primo gennaio 2019, è consultabile sul sito intranet di questo Dipartimento al seguente link:
http://dap.giustizia.it/sites/default/files/ruolo/Ruolo%20di%20anzianit%C3%A0%20dirigenti%20penitenziari%20al%20primo%20gennaio%202019_pubblicazione.pdf

 

 

POSTI DI FUNZIONE DI DIRETTORE VACANTI ALL'ESITO DEL II INTERPELLO
DAP/PRAP SEDE POSTO DI FUNZIONE LIVELLO
DAP SFAP CAIRO MONTENOTTE DIRETTORE II
PRAP CALABRIA CC PAOLA DIRETTORE II
PRAP CALABRIA CR ROSSANO N.C. DIRETTORE II
PRAP CALABRIA CC CROTONE DIRETTORE III
PRAP EMILIA ROMAGNA, MARCHE CC CR PARMA DIRETTORE I
PRAP EMILIA ROMAGNA, MARCHE CR FOSSOMBRONE DIRETTORE I
PRAP EMILIA ROMAGNA, MARCHE CC RIMINI DIRETTORE II
PRAP LAZIO, ABRUZZO, MOLISE CC LARINO DIRETTORE II
PRAP LOMBARDIA CC MANTOVA DIRETTORE III
PRAP LOMBARDIA CC SONDRIO DIRETTORE III
PRAP PIEMONTE, LIGURIA, VALLE D'AOSTA CC AOSTA DIRETTORE II
PRAP PIEMONTE, LIGURIA, VALLE D'AOSTA CC IVREA DIRETTORE II
PRAP PIEMONTE, LIGURIA, VALLE D'AOSTA CC LA SPEZIA DIRETTORE II
PRAP PIEMONTE, LIGURIA, VALLE D'AOSTA CC VERBANIA DIRETTORE III
PRAP PUGLIA, BASILICATA CC FOGGIA DIRETTORE I
PRAP PUGLIA, BASILICATA CC LUCERA DIRETTORE III
PRAP SARDEGNA CC SASSARI DIRETTORE I
PRAP SARDEGNA CR MAMONE LODE' DIRETTORE II
PRAP SARDEGNA CR ORISTANO "SALVATORE SORO" DIRETTORE II
PRAP SARDEGNA CC LANUSEI DIRETTORE III
PRAP SARDEGNA CR IS ARENAS DIRETTORE III
PRAP SARDEGNA CR ISILI DIRETTORE III
PRAP SARDEGNA CR TEMPIO PAUSANIA "P. PITTALIS" DIRETTORE III
PRAP SICILIA CC CALTANISSETTA DIRETTORE II
PRAP SICILIA CC CASTELVETRANO DIRETTORE III
PRAP SICILIA CC PIAZZA ARMERINA DIRETTORE III
PRAP SICILIA CC SCIACCA DIRETTORE III
PRAP TOSCANA, UMBRIA CC GROSSETO DIRETTORE III
PRAP VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, TRENTINO ALTO ADIGE CC UDINE DIRETTORE II
PRAP VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, TRENTINO ALTO ADIGE CC VICENZA DIRETTORE II
PRAP VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, TRENTINO ALTO ADIGE CC GORIZIA DIRETTORE III
PRAP VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, TRENTINO ALTO ADIGE CC PORDENONE DIRETTORE III
PRAP VENETO, FRIULI VENEZIA GIULIA, TRENTINO ALTO ADIGE CC ROVIGO DIRETTORE III