salta al contenuto

Accordo individuale 1 gennaio 2018 - 29 gennaio 2019 - Ufficio esecuzione penale esterna di TORINO

24 giugno 2019

ai sensi dell'articolo 15, 2 comma del d.lgs. 33/2013 si pubblicano gli estremi dell'accordo:

  • Ufficio/Istituto - Ufficio Interdistrettuale di esecuzione penale esterna di Torino;
  • Tipo atto - Accordo individuale per l'espletamento dell'attività di esperto in servizio sociale
  • Collaboratore/ Consulente - Vianale Marta

 

 

  • Data firma - 1 gennaio 2018
  • Ragione dell’incarico - L'articolo 80, comma 4, della legge 26 luglio 1975, n. 354 prevede che per lo svolgimento delle attività di osservazione e di trattamento, l'amministrazione penitenziaria può avvalersi di professionisti esperti in psicologia, servizio sociale, pedagogia, psichiatria e criminologia clinica, corrispondendo ad essi onorari proporzionati alle singole prestazioni effettuate
  • Ammontare erogato - compenso orario di 100 ore x 11 mesi + 4% + 20%R.A. + 22% IVA = 25.000,00
  • Svolgimento di incarichi o titolarità di cariche in enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o lo svolgimento di attività professionali - nessuno
  • Attestata insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interessi ex art 53 c14 d.lgs. 165/2001 - positiva
  • Comunicazione ex art 53 c14 d.lgs. 165/2001 dell’elenco dei collaboratori esterni e dei soggetti cui sono stati affidati incarichi di consulenza, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della funzione pubblica - assolta nei termini previsti entro il 30/06/2018
  • Scadenza - 31 dicembre 2018

 

  • Data Firma – 29 gennaio 2019
  • Ragioni dell’incarico – Collaborare nell’ambito dell’attività di cui all’art. 72 L. n. 354 del 1975, della legge n. 67/2014 e delle disposizioni di legge relative agli interventi degli uffici di esecuzione penale esterna
  • Ammontare lordo – compenso orario di 120 ore mensili x 11 mesi x 17,63 euro + 4% INPS=24.202,47 euro
  • Durata dell’incarico – dal 01 febbraio 2019 al 31 dicembre 2019
  • Svolgimento di incarichi o titolarità di cariche – nessuno
  • Attestata insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interessi ex art. 53 c. 14 d.lgs 165/2001 – 
  • Comunicazione ex art. 53 c. 14 d.lgs 165/2001 – assolta nei termini previsti