salta al contenuto

Magistratura onoraria - Dlgs n. 116 del 2017 – Magistrati già in servizio alla data di entrata in vigore del dlgs cit. – Modalità retributive – Regime preesistente - Persistenza

provvedimento 27 febbraio 2018
Foglio Informativo n. 1/2018

In virtù degli articoli 31 e 32 del dlgs n. 116 del 2017, per i magistrati onorari immessi in servizio successivamente al 15 agosto 2017, il compenso non è più assimilato a reddito da lavoro dipendente (e nemmeno al reddito cd. diverso) ma costituisce reddito da lavoro autonomo; per i magistrati già in servizio alla data del 15 agosto 2017 continuano, invece, ad applicarsi le disposizioni di vecchio conio, restando quindi ferma la possibilità di operare attraverso il portale informatico Giudici.net per corrispondere l’indennità spettante ai magistrati non titolari di partita IVA.