salta al contenuto

Servizi di cancelleria - Trasmissione della sentenza all’ufficio finanziario - Termine

provvedimento 2 novembre 2017
Foglio Informativo n. 1/2018

Il termine per la trasmissione della sentenza all’ufficio finanziario deve decorrere dalla data di annotazione della irrevocabilità e non da quella in cui il provvedimento è passato in giudicato. Il termine per la trasmissione non è più, però, di cinque giorni, bensì di trenta giorni, in virtù delle modifiche apportate all’articolo 73-bis d.P.R. 115 del 2002, dall’art. 7-quater, comma 42, lett. b), n. 1), d.l. 22 ottobre 2016, n. 193, convertito, con modificazioni, dalla l. 1 dicembre 2016, n. 225.