Procedimenti collettivi (Class action)

Il 19 maggio 2020 è entrata in vigore la legge 12 aprile 2019, n. 31, che introduce nel nostro Ordinamento una disciplina organica dei procedimenti civili collettivi , cd. class action, assorbendo e ridisegnando le azioni inibitorie e di classe già previste dagli artt. 139, 140 e 140-bis del  decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 Codice del consumo, che sono contestualmente abrogati.

La nuova disciplina è dettata agli artt. 840-bis e segg. del codice di procedura civile.

VADEMECUM per la consultazione e l’adesione ai procedimenti collettivi

SLIDES esplicative

 

La documentazione e le consultazioni in materia di class action, sono disponibili secondo quanto previsto dall’art. 4, d.l. 29 dicembre 2009, n. 193, convertito con modificazioni dalla l. 22 febbraio 2010, n. 24, e dell’art. 6 d.M. 44/2011


RICORSI già depositati
DOMANDE di adesione ai procedimenti


 

 

 

 

aggiornamento: 26 aprile 2022