salta al contenuto

Mappe ristrette - quaderni teatro carcere n.1 - prodotti dal carcere

Mappe ristrette - Quaderni di Teatro Carcere n.1

Il libro fa parte della collana “Quaderni di teatro carcere” diretta da Cristina Valenti, promossa dal Coordinamento Teatro Carcere Emilia Romagna, nell’ambito delle attività di Teatro Carcere. Casa editrice TITIVILLUS, anno di pubblicazione 2013 . Prezzo € 10,00

Produttore:

Teatro del Pratello
referente Amaranta Capelli
tel/fax 051-0455830
amaranta.capelli@teatrodelpratello.it
cell. 333 1739550


Note:

Quaderni di teatro carcere si propone di raccogliere annualmente le riflessioni e i contributi di studiosi di diverse discipline, di artisti, di uomini di teatro, che stabilmente conducono lavori teatrali in carcere.

I materiali raccolti sono stati prodotti nell’ambito di Stanze di Teatro in Carcere, progetti sviluppati all’interno e all’esterno degli istituti di pena e finalizzati a mettere in relazione il dentro e il fuori, la popolazione reclusa e la società civile. In particolare, il volume contiene i Dialoghi teatrali e le Lectio del 2011 e il Seminario sulla valutazione degli interventi formativi del 2012. Completano la pubblicazione i copioni di due spettacoli elaborati dagli attori detenuti e un percorso per immagini che restituisce la ricchezza e la varietà dei processi creativi.