salta al contenuto

Hai cercato:
  • prodotti:  libri  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Copertina di "Cucinare in massima sicurezza" - prodotti dal carcere

''Cucinare in massima sicurezza''

Edito da Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri di Viterbo, Collana: Fuori collana pp. 156. Anno 2013. Prezzo € 11,90. ISBN 9788862223386

Produttore:

A cura di Matteo Guidi e MoCa collective

PDE distributore - Via Forlanini, 36 - 50019 Sesto Fiorentino (Fi)

http://www.stampalternativa.it/librerie.php


Istituto:

Casa di reclusione - SPOLETO


Note:

Ideato e scritto con persone detenute nelle sezioni di Alta sicurezza della casa di reclusione di Spoleto, il libro racconta i metodi usati nelle celle per cucinare con le poche risorse disponibili.

In ogni ricetta, prima ancora della lista degli ingredienti, c’è quella degli strumenti per realizzarla. Gli utensili da cucina, che nei ricettari sono solitamente omessi, diventano qui il filo conduttore attraverso la descrizione di come si costruiscono e utilizzano: un manico di scopa diventa un mattarello mentre il televisore facilita la lievitazione del pane o della pizza. Il particolare ricettario è ricco di illustrazioni in sostituzione alle fotografie impossibili nell'Alta sicurezza.

MoCa collective è il nome scelto con Matteo Guidi da un gruppo di persone della sezione di Alta Sicurezza della casa di reclusione di Spoleto che nel 2008 hanno partecipato a un ciclo di laboratori di comunicazione visiva. MoCa è l’acronimo di Mondo Carcerario e prende nome dalla caffettiera moka, che - oltre a produrre la miscela scura che accompagna i momenti di socialità - nelle carceri è oggetto dalle molteplici funzionalità.