salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 dicembre 2015

31 dicembre 2015

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 dicembre 2015
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.580 1.691 70 215 9 0
BASILICATA 3 470 458 7 99 3 0
CALABRIA 12 2.661 2.405 62 441 13 0
CAMPANIA 16 6.044 6.599 314 812 165 5
EMILIA ROMAGNA 11 2.803 2.911 123 1.347 29 5
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 484 617 19 216 9 1
LAZIO 14 5.259 5.730 360 2.531 57 4
LIGURIA 7 1.159 1.355 66 719 26 7
LOMBARDIA 18 6.131 7.676 360 3.536 53 10
MARCHE 7 853 878 20 333 11 1
MOLISE 3 263 277 0 30 1 0
PIEMONTE 13 3.838 3.594 115 1.514 44 5
PUGLIA 11 2.374 3.114 146 484 77 3
SARDEGNA 10 2.724 2.036 43 462 20 2
SICILIA 23 5.833 5.627 113 1.225 69 0
TOSCANA 18 3.404 3.260 117 1.511 103 25
TRENTINO ALTO ADIGE 2 509 446 12 314 3 1
UMBRIA 4 1.324 1.239 33 362 8 0
VALLE D'AOSTA 1 181 171 0 104 0 0
VENETO 9 1.698 2.080 127 1.085 35 4
Totale nazionale 195 49.592 52.164 2.107 17.340 735 73

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato. 

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 dicembre 2015
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 147 60 59 55 174 1.273 97 0 1.691
Basilicata 43 21 30 8 59 355 0 1 458
Calabria 543 356 168 62 586 1.275 0 1 2.405
Campania 1.329 833 513 341 1.687 3.526 42 15 6.599
Emilia Romagna 436 240 215 54 509 1.870 94 2 2.911
Friuli Venezia Giulia 131 53 29 13 95 391 0 0 617
Lazio 928 722 446 135 1.303 3.493 2 4 5.730
Liguria 247 101 120 41 262 843 3 0 1.355
Lombardia 1.064 619 546 103 1.268 5.335 5 4 7.676
Marche 124 46 46 13 105 649 0 0 878
Molise 21 6 14 4 24 232 0 0 277
Piemonte 446 246 177 55 478 2.669 0 1 3.594
Puglia 722 228 160 84 472 1.912 4 4 3.114
Sardegna 156 61 68 20 149 1.707 22 2 2.036
Sicilia 1.281 653 339 149 1.141 3.117 81 7 5.627
Toscana 399 250 140 54 444 2.367 48 2 3.260
Trentino Alto Adige 43 43 17 4 64 339 0 0 446
Umbria 141 63 70 25 158 940 0 0 1.239
Valle d'Aosta 7 6 12 2 20 144 0 0 171
Veneto 315 173 69 22 264 1.459 42 0 2.080
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
8.523 4.780 3.238 1.244 9.262 33.896 440 43 52.164
Detenuti Stranieri
Abruzzo 55 14 16 5 35 120 5 0 215
Basilicata 2 2 11 0 13 84 0 0 99
Calabria 122 75 46 3 124 194 0 1 441
Campania 218 115 79 21 215 368 7 4 812
Emilia Romagna 257 160 148 25 333 744 12 1 1.347
Friuli Venezia Giulia 72 33 10 0 43 101 0 0 216
Lazio 446 440 241 38 719 1.362 2 2 2.531
Liguria 160 71 81 28 180 378 1 0 719
Lombardia 630 345 325 51 721 2.181 2 2 3.536
Marche 73 26 29 6 61 199 0 0 333
Molise 3 0 3 0 3 24 0 0 30
Piemonte 232 110 78 19 207 1.075 0 0 1.514
Puglia 175 46 29 10 85 223 0 1 484
Sardegna 58 10 19 1 30 365 8 1 462
Sicilia 488 235 97 15 347 376 12 2 1.225
Toscana 295 182 88 31 301 905 9 1 1.511
Trentino Alto Adige 32 34 11 3 48 234 0 0 314
Umbria 60 23 30 2 55 247 0 0 362
Valle d'Aosta 3 5 10 1 16 85 0 0 104
Veneto 223 114 51 14 179 675 8 0 1.085
Totale detenuti
Stranieri
3.604 2.040 1.402 273 3.715 9.940 66 15 17.340

  (*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica