salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata
  • territorio:  regioni  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 Dicembre 2018

31 dicembre 2018

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 dicembre 2018
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.640 1.973 90 349 15 0
BASILICATA 3 413 559 15 72 1 0
CALABRIA 12 2.734 2.805 56 613 23 0
CAMPANIA 15 6.142 7.660 380 1.008 196 2
EMILIA ROMAGNA 10 2.805 3.554 146 1.854 68 25
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 480 641 33 268 18 5
LAZIO 14 5.256 6.534 438 2.624 63 7
LIGURIA 6 1.128 1.474 67 788 26 6
LOMBARDIA 18 6.226 8.494 462 3.698 86 14
MARCHE 7 897 929 22 314 17 1
MOLISE 3 270 387 0 128 4 2
PIEMONTE 13 3.976 4.478 162 2.089 62 26
PUGLIA 11 2.322 3.646 157 517 74 2
SARDEGNA 10 2.706 2.159 34 694 27 0
SICILIA 23 6.497 6.469 162 1.135 98 4
TOSCANA 16 3.146 3.406 114 1.687 97 28
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 400 22 273 7 4
UMBRIA 4 1.334 1.431 72 584 9 2
VALLE D'AOSTA 1 181 221 0 153 0 0
VENETO 9 1.922 2.435 144 1.407 25 7
Totale nazionale 190 50.581 59.655 2.576 20.255 916 135

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 dicembre 2018
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 207 64 81 40 185 1.466 115 0 1.973
BASILICATA 96 30 32 15 77 386 0 0 559
CALABRIA 645 277 167 53 497 1.662 0 1 2.805
CAMPANIA 1.436 832 564 304 1.700 4.509 14 1 7.660
EMILIA ROMAGNA 433 266 215 73 554 2.484 83 0 3.554
FRIULI VENEZIA GIULIA 173 49 27 21 97 367 4 0 641
LAZIO 1.076 760 463 144 1.367 4.076 12 3 6.534
LIGURIA 262 128 73 21 222 988 1 1 1.474
LOMBARDIA 1.344 712 502 126 1.340 5.796 9 5 8.494
MARCHE 183 49 38 14 101 643 2 0 929
MOLISE 31 17 23 6 46 310 0 0 387
PIEMONTE 555 287 230 49 566 3.318 35 4 4.478
PUGLIA 800 307 184 111 602 2.241 3 0 3.646
SARDEGNA 216 62 81 17 160 1.758 23 2 2.159
SICILIA 1.345 707 339 149 1.195 3.905 20 4 6.469
TOSCANA 477 243 141 43 427 2.497 4 1 3.406
TRENTINO ALTO ADIGE 69 23 10 2 35 296 0 0 400
UMBRIA 144 84 79 24 187 1.100 0 0 1.431
VALLE D'AOSTA 10 21 27 0 48 163 0 0 221
VENETO 336 186 119 16 321 1.773 5 0 2.435
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.838 5.104 3.395 1.228 9.727 39.738 330 22 59.655
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 50 9 29 6 44 239 16 0 349
BASILICATA 24 6 6 2 14 34 0 0 72
CALABRIA 97 67 64 4 135 380 0 1 613
CAMPANIA 231 151 76 16 243 532 2 0 1.008
EMILIA ROMAGNA 276 182 152 42 376 1.180 22 0 1.854
FRIULI VENEZIA GIULIA 109 22 11 2 35 124 0 0 268
LAZIO 482 394 233 41 668 1.469 4 1 2.624
LIGURIA 174 89 43 11 143 470 0 1 788
LOMBARDIA 751 421 271 42 734 2.207 3 3 3.698
MARCHE 107 21 21 4 46 160 1 0 314
MOLISE 12 2 13 0 15 101 0 0 128
PIEMONTE 291 160 141 20 321 1.468 8 1 2.089
PUGLIA 185 75 52 11 138 194 0 0 517
SARDEGNA 64 16 29 3 48 576 6 0 694
SICILIA 310 143 93 7 243 578 3 1 1.135
TOSCANA 321 166 99 18 283 1.081 1 1 1.687
TRENTINO ALTO ADIGE 47 17 8 1 26 200 0 0 273
UMBRIA 72 41 39 2 82 430 0 0 584
VALLE D'AOSTA 5 14 23 0 37 111 0 0 153
VENETO 237 136 75 8 219 951 0 0 1.407
Totale 3.845 2.132 1.478 240 3.850 12.485 66 9 20.255


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica