salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata
  • argomentocarcere e probation > detenuti  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 30 settembre 2012

30 settembre 2012

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
situazione al 30 settembre 2012
regione
di
detenzione
numero
istituti
capienza
regolamentare
(*)
detenuti
presenti
di cui
stranieri
detenuti presenti
in semilibertà (**)
totale donne totale stranieri
Abruzzo 8 1.551 1.960 72 324 13 2
Basilicata 3 441 460 16 61 3 0
Calabria 12 2.170 2.943 63 535 13 0
Campania 17 5.793 8.072 347 1.002 202 3
Emilia Romagna 13 2.464 3.502 133 1.754 36 10
Friuli Venezia Giulia 5 548 886 29 518 16 5
Lazio 14 4.834 7.171 467 2.890 79 10
Liguria 7 1.088 1.907 92 1.101 33 9
Lombardia 19 5.366 9.402 569 4.120 72 4
Marche 7 777 1.215 32 519 10 1
Molise 3 391 501 0 54 2 0
Piemonte 13 3.679 4.919 158 2.445 44 10
Puglia 11 2.459 4.375 218 811 88 2
Sardegna 12 2.008 2.170 55 942 24 0
Sicilia 27 5.463 7.291 171 1.438 88 4
Toscana 18 3.261 4.262 154 2.271 82 23
Trentino Alto Adige 2 280 412 10 298 9 3
Umbria 4 1.136 1.661 73 715 17 1
Valle d'Aosta 1 181 275 0 178 0 0
Veneto 10 1.959 3.184 142 1.862 35 8
totale nazionale 206 45.849 66.568 2.801 23.838 866 95

(*) Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

 (**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
situazione al 30 settembre 2012
regione
di
detenzione
imputati condannati
definitivi
internati da
impostare
(**)
totale
attesa di
primo
giudizio
appellanti ricorrenti misto (*) totale
imputati
detenuti italiani + stranieri
Abruzzo 228 113 113 64 518 1.269 173 0 1.960
Basilicata 48 42 25 10 125 335 0 0 460
Calabria 821 359 172 88 1.440 1.500 0 3 2.943
Campania 2.186 1.022 489 370 4.067 3.706 265 34 8.072
Emilia Romagna 696 451 245 68 1.460 1.829 212 1 3.502
Friuli Venezia Giulia 159 89 65 10 323 563 0 0 886
Lazio 1.491 1.156 514 164 3.325 3.829 2 15 7.171
Liguria 485 225 148 43 901 1.005 0 1 1.907
Lombardia 1.906 1.072 767 154 3.899 5.233 267 3 9.402
Marche 233 101 120 28 482 732 0 1 1.215
Molise 25 20 36 13 94 407 0 0 501
Piemonte 794 509 360 79 1.742 3.172 4 1 4.919
Puglia 1.126 382 282 133 1.923 2.443 0 9 4.375
Sardegna 233 112 142 18 505 1.647 18 0 2.170
Sicilia 1.536 663 482 196 2.877 4.170 242 2 7.291
Toscana 622 504 216 71 1.413 2.743 104 2 4.262
Trentino Alto Adige 78 29 29 4 140 272 0 0 412
Umbria 218 75 106 29 428 1.233 0 0 1.661
Valle d'Aosta 9 9 30 1 49 226 0 0 275
Veneto 593 287 153 36 1.069 2.074 40 1 3.184
totale detenuti
italiani + stranieri
13.487 7.220 4.494 1.579 26.780 38.388 1.327 73 66.568
detenuti stranieri
Abruzzo 69 23 28 6 126 183 15 0 324
Basilicata 9 2 6 0 17 44 0 0 61
Calabria 98 56 35 0 189 346 0 0 535
Campania 338 145 82 15 580 382 33 7 1.002
Emilia Romagna 446 302 160 26 934 774 45 1 1.754
Friuli Venezia Giulia 89 57 46 3 195 323 0 0 518
Lazio 702 652 263 35 1.652 1.234 0 4 2.890
Liguria 332 148 112 23 615 486 0 0 1.101
Lombardia 1.038 620 456 55 2.169 1.907 42 2 4.120
Marche 137 55 83 9 284 234 0 1 519
Molise 3 8 4 0 15 39 0 0 54
Piemonte 404 300 223 27 954 1.490 0 1 2.445
Puglia 261 109 68 9 447 363 0 1 811
Sardegna 69 25 75 1 170 769 3 0 942
Sicilia 325 112 83 9 529 888 21 0 1.438
Toscana 433 379 153 38 1.003 1.252 16 0 2.271
Trentino Alto Adige 60 26 26 4 116 182 0 0 298
Umbria 163 47 58 6 274 441 0 0 715
Valle d'Aosta 5 8 22 1 36 142 0 0 178
Veneto 431 204 103 20 758 1.103 1 0 1.862
totale detenuti
stranieri
5.412 3.278 2.086 287 11.063 12.582 176 17 23.838

  (*) Nota: Nella categoria “misto” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) Nota: La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica