salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 marzo 2012

31 marzo 2012

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
situazione al 31 marzo 2012
regione
di
detenzione
numero
istituti

capienza
regolamentare

(*)

detenuti
presenti
di cui
stranieri
detenuti presenti
in semilibertà (**)
totale donne totale stranieri
Abruzzo 8 1.553 1.988 71 360 12 1
Basilicata 3 440 461 16 57 5 0
Calabria 12 1.890 3.034 57 583 11 0
Campania 17 5.793 7.983 341 1.001 200 3
Emilia Romagna 13 2.453 3.953 128 2.059 43 8
Friuli Venezia Giulia 5 548 881 34 537 17 8
Lazio 14 4.838 6.873 469 2.709 84 11
Liguria 7 1.088 1.831 85 1.035 40 8
Lombardia 19 5.384 9.389 572 4.192 80 8
Marche 7 775 1.147 35 481 10 3
Molise 3 401 508 0 68 4 0
Piemonte 13 3.628 5.029 174 2.574 41 8
Puglia 11 2.463 4.650 219 872 81 1
Sardegna 12 2.037 2.186 53 992 27 1
Sicilia 27 5.454 7.243 185 1.500 82 3
Toscana 18 3.186 4.152 163 2.166 81 21
Trentino Alto Adige 2 520 340 18 238 9 2
Umbria 4 1.134 1.678 70 687 11 0
Valle d'Aosta 1 181 267 0 181 0 0
Veneto 10 1.977 3.102 173 1.831 41 11
totale nazionale 206 45.743 66.695 2.863 24.123 879 97

(*) Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

 (**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
situazione al 31 marzo 2012
regione
di
detenzione
imputati condannati
definitivi
internati da
impostare
(**)
totale
attesa di
primo
giudizio
appellanti ricorrenti misto (*) totale
imputati
detenuti italiani + stranieri
Abruzzo 219 145 110 72 546 1.263 179 0 1.988
Basilicata 63 25 30 18 136 325 0 0 461
Calabria 885 311 210 102 1.508 1.525 0 1 3.034
Campania 2.217 1.065 477 351 4.110 3.572 265 36 7.983
Emilia Romagna 769 471 275 68 1.583 2.074 291 5 3.953
Friuli Venezia Giulia 155 89 53 15 312 568 0 1 881
Lazio 1.472 1.123 524 169 3.288 3.558 4 23 6.873
Liguria 392 228 175 35 830 999 0 2 1.831
Lombardia 1.830 1.040 906 159 3.935 5.191 260 3 9.389
Marche 205 113 99 25 442 704 0 1 1.147
Molise 37 18 38 7 100 408 0 0 508
Piemonte 844 496 416 82 1.838 3.178 1 12 5.029
Puglia 1.139 390 288 105 1.922 2.717 4 7 4.650
Sardegna 232 100 133 15 480 1.686 20 0 2.186
Sicilia 1.455 704 460 178 2.797 4.207 235 4 7.243
Toscana 688 439 198 66 1.391 2.644 114 3 4.152
Trentino Alto Adige 58 25 13 9 105 235 0 0 340
Umbria 216 101 100 38 455 1.223 0 0 1.678
Valle d'Aosta 10 26 36 7 79 188 0 0 267
Veneto 607 273 160 44 1.084 2.012 6 0 3.102
totale detenuti
italiani + stranieri
13.493 7.182 4.701 1.565 26.941 38.277 1.379 98 66.695
detenuti stranieri
Abruzzo 78 42 25 5 150 198 12 0 360
Basilicata 7 1 5 1 14 43 0 0 57
Calabria 130 39 42 5 216 367 0 0 583
Campania 302 159 79 13 553 417 25 6 1.001
Emilia Romagna 501 342 184 31 1.058 942 55 4 2.059
Friuli Venezia Giulia 84 62 43 10 199 337 0 1 537
Lazio 727 653 245 41 1.666 1.031 0 12 2.709
Liguria 252 154 136 18 560 473 0 2 1.035
Lombardia 1.031 616 552 64 2.263 1.898 29 2 4.192
Marche 117 59 53 8 237 243 0 1 481
Molise 8 6 4 0 18 50 0 0 68
Piemonte 423 303 276 28 1.030 1.539 0 5 2.574
Puglia 250 98 60 9 417 455 0 0 872
Sardegna 56 28 76 0 160 829 3 0 992
Sicilia 261 138 82 5 486 992 19 3 1.500
Toscana 499 323 136 32 990 1.158 16 2 2.166
Trentino Alto Adige 49 18 11 9 87 151 0 0 238
Umbria 155 61 49 16 281 406 0 0 687
Valle d'Aosta 4 14 30 5 53 128 0 0 181
Veneto 435 193 115 30 773 1.057 1 0 1.831
totale detenuti
stranieri
5.369 3.309 2.203 330 11.211 12.714 160 38 24.123

 

 (*) Nota: Nella categoria “misto” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) Nota: La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica