salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 30 novembre 2019

30 novembre 2019

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 30 novembre 2019
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.646 2.062 92 360 21 4
BASILICATA 3 411 478 15 67 3 0
CALABRIA 12 2.734 2.771 53 615 26 0
CAMPANIA 15 6.157 7.459 372 982 232 7
EMILIA ROMAGNA 10 2.793 3.856 161 1.936 77 17
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 479 664 23 226 20 2
LAZIO 14 5.247 6.652 464 2.543 61 11
LIGURIA 6 1.104 1.551 72 852 33 11
LOMBARDIA 18 6.199 8.659 489 3.675 107 20
MARCHE 6 856 919 21 291 19 3
MOLISE 3 270 420 0 137 5 0
PIEMONTE 13 3.971 4.588 164 1.881 68 18
PUGLIA 11 2.319 3.912 192 494 72 1
SARDEGNA 10 2.714 2.327 37 708 29 0
SICILIA 23 6.489 6.445 214 1.138 107 3
TOSCANA 16 3.134 3.580 111 1.760 113 27
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 442 26 281 8 4
UMBRIA 4 1.324 1.485 73 535 7 1
VALLE D'AOSTA 1 181 232 0 145 0 0
VENETO 9 1.942 2.672 134 1.465 28 11
Totale 189 50.476 61.174 2.713 20.091 1.036 140

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 30 novembre 2019
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 200 95 66 30 191 1.561 109 1 2.062
BASILICATA 98 23 25 9 57 322 0 1 478
CALABRIA 498 286 161 37 484 1.786 2 1 2.771
CAMPANIA 1.453 753 491 259 1.503 4.460 25 18 7.459
EMILIA ROMAGNA 484 251 175 60 486 2.818 67 1 3.856
FRIULI VENEZIA GIULIA 170 71 32 26 129 359 4 2 664
LAZIO 1.250 688 412 143 1.243 4.116 16 27 6.652
LIGURIA 259 110 66 21 197 1.092 1 2 1.551
LOMBARDIA 1.267 717 435 103 1.255 6.127 8 2 8.659
MARCHE 155 65 52 15 132 630 2 0 919
MOLISE 28 17 23 1 41 351 0 0 420
PIEMONTE 619 254 214 48 516 3.397 47 9 4.588
PUGLIA 842 255 185 100 540 2.524 4 2 3.912
SARDEGNA 283 89 66 33 188 1.831 25 0 2.327
SICILIA 1.301 661 334 170 1.165 3.948 25 6 6.445
TOSCANA 478 236 155 42 433 2.666 1 2 3.580
TRENTINO ALTO ADIGE 77 26 15 3 44 321 0 0 442
UMBRIA 196 92 69 35 196 1.092 0 1 1.485
VALLE D'AOSTA 16 18 22 1 41 174 1 0 232
VENETO 394 198 131 18 347 1.924 6 1 2.672
Totale 10.068 4.905 3.129 1.154 9.188 41.499 343 76 61.174
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 44 22 22 1 45 252 18 1 360
BASILICATA 33 5 2 1 8 25 0 1 67
CALABRIA 90 75 65 7 147 377 1 0 615
CAMPANIA 223 108 94 23 225 531 2 1 982
EMILIA ROMAGNA 295 177 110 30 317 1.307 16 1 1.936
FRIULI VENEZIA GIULIA 80 27 11 5 43 101 0 2 226
LAZIO 480 348 220 40 608 1.434 9 12 2.543
LIGURIA 163 64 52 15 131 558 0 0 852
LOMBARDIA 621 386 256 32 674 2.377 2 1 3.675
MARCHE 68 30 33 3 66 157 0 0 291
MOLISE 4 7 9 0 16 117 0 0 137
PIEMONTE 283 125 105 12 242 1.340 13 3 1.881
PUGLIA 183 62 30 8 100 210 1 0 494
SARDEGNA 70 13 22 4 39 594 5 0 708
SICILIA 280 143 71 8 222 627 6 3 1.138
TOSCANA 334 154 116 24 294 1.132 0 0 1.760
TRENTINO ALTO ADIGE 55 18 12 3 33 193 0 0 281
UMBRIA 78 31 33 5 69 388 0 0 535
VALLE D'AOSTA 13 14 15 0 29 102 1 0 145
VENETO 235 154 82 13 249 979 1 1 1.465
Totale 3.632 1.963 1.360 234 3.557 12.801 75 26 20.091


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica