salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 ottobre 2019

31 ottobre 2019

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 ottobre 2019
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.646 2.026 91 350 21 4
BASILICATA 3 413 502 19 70 3 0
CALABRIA 12 2.734 2.784 57 630 23 0
CAMPANIA 15 6.158 7.482 366 972 233 7
EMILIA ROMAGNA 10 2.793 3.846 163 1.932 70 17
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 479 671 23 249 21 3
LAZIO 14 5.247 6.584 423 2.547 59 10
LIGURIA 6 1.104 1.537 73 844 34 11
LOMBARDIA 18 6.199 8.618 487 3.731 102 19
MARCHE 6 856 896 21 285 19 2
MOLISE 3 270 415 0 135 4 0
PIEMONTE 13 3.971 4.645 169 1.923 73 19
PUGLIA 11 2.319 3.857 182 483 74 1
SARDEGNA 10 2.714 2.321 39 712 34 2
SICILIA 23 6.478 6.526 215 1.141 107 3
TOSCANA 16 3.140 3.603 126 1.775 115 32
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 449 27 287 9 5
UMBRIA 4 1.324 1.455 62 517 8 1
VALLE D'AOSTA 1 181 243 0 159 0 0
VENETO 9 1.942 2.525 133 1.407 31 10
Totale 189 50.474 60.985 2.676 20.149 1.040 146

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 ottobre 2019
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 196 107 63 27 197 1.522 111 0 2.026
BASILICATA 115 30 19 11 60 327 0 0 502
CALABRIA 493 307 159 38 504 1.780 3 4 2.784
CAMPANIA 1.460 728 534 255 1.517 4.465 23 17 7.482
EMILIA ROMAGNA 491 249 194 56 499 2.786 65 5 3.846
FRIULI VENEZIA GIULIA 191 69 32 26 127 347 5 1 671
LAZIO 1.182 708 424 148 1.280 4.102 14 6 6.584
LIGURIA 253 115 67 22 204 1.075 1 4 1.537
LOMBARDIA 1.265 743 441 96 1.280 6.057 11 5 8.618
MARCHE 152 65 57 10 132 609 2 1 896
MOLISE 36 22 21 2 45 333 0 1 415
PIEMONTE 634 245 216 48 509 3.447 46 9 4.645
PUGLIA 819 269 185 100 554 2.477 6 1 3.857
SARDEGNA 267 83 79 30 192 1.838 24 0 2.321
SICILIA 1.350 661 330 166 1.157 3.983 30 6 6.526
TOSCANA 466 230 152 49 431 2.702 1 3 3.603
TRENTINO ALTO ADIGE 85 25 12 4 41 323 0 0 449
UMBRIA 167 92 74 38 204 1.084 0 0 1.455
VALLE D'AOSTA 19 22 21 5 48 175 1 0 243
VENETO 367 173 112 17 302 1.851 5 0 2.525
Totale 10.008 4.943 3.192 1.148 9.283 41.283 348 63 60.985
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 46 30 22 2 54 232 18 0 350
BASILICATA 34 5 3 0 8 28 0 0 70
CALABRIA 96 70 71 8 149 383 1 1 630
CAMPANIA 217 118 90 21 229 521 3 2 972
EMILIA ROMAGNA 295 165 130 30 325 1.296 14 2 1.932
FRIULI VENEZIA GIULIA 104 29 11 5 45 99 0 1 249
LAZIO 474 359 215 45 619 1.443 8 3 2.547
LIGURIA 153 70 52 14 136 551 1 3 844
LOMBARDIA 645 402 262 27 691 2.389 2 4 3.731
MARCHE 72 31 36 1 68 145 0 0 285
MOLISE 7 11 9 0 20 108 0 0 135
PIEMONTE 298 121 105 12 238 1.369 12 6 1.923
PUGLIA 169 65 34 7 106 207 1 0 483
SARDEGNA 64 13 27 4 44 597 7 0 712
SICILIA 292 140 71 5 216 625 6 2 1.141
TOSCANA 323 148 109 31 288 1.160 1 3 1.775
TRENTINO ALTO ADIGE 61 16 9 3 28 198 0 0 287
UMBRIA 58 29 36 7 72 387 0 0 517
VALLE D'AOSTA 15 17 16 3 36 107 1 0 159
VENETO 238 130 75 14 219 949 1 0 1.407
Totale 3.661 1.969 1.383 239 3.591 12.794 76 27 20.149


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica