salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 30 giugno 2019

30 giugno 2019

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 30 giugno 2019
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.645 2.027 91 362 20 1
BASILICATA 3 413 469 15 53 3 0
CALABRIA 12 2.734 2.869 57 645 23 0
CAMPANIA 15 6.133 7.849 397 1.008 220 6
EMILIA ROMAGNA 10 2.795 3.695 153 1.898 71 25
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 477 652 24 260 23 4
LAZIO 14 5.254 6.484 422 2.515 64 8
LIGURIA 6 1.104 1.504 74 821 29 6
LOMBARDIA 18 6.199 8.574 469 3.723 100 14
MARCHE 7 897 886 20 294 21 1
MOLISE 3 270 414 0 127 4 1
PIEMONTE 13 3.972 4.636 178 2.077 77 22
PUGLIA 11 2.319 3.812 175 493 83 2
SARDEGNA 10 2.706 2.189 41 678 34 1
SICILIA 23 6.484 6.452 191 1.111 101 4
TOSCANA 16 3.141 3.550 112 1.801 101 21
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 417 24 289 7 4
UMBRIA 4 1.324 1.407 60 535 11 2
VALLE D'AOSTA 1 181 204 0 133 0 0
VENETO 9 1.942 2.432 129 1.401 35 12
Totale 190 50.496 60.522 2.632 20.224 1.027 134

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 30 giugno 2019
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 179 80 70 39 189 1.540 119 0 2.027
BASILICATA 81 25 26 14 65 323 0 0 469
CALABRIA 498 330 165 50 545 1.825 1 0 2.869
CAMPANIA 1.523 754 595 275 1.624 4.664 9 29 7.849
EMILIA ROMAGNA 475 210 210 54 474 2.676 66 4 3.695
FRIULI VENEZIA GIULIA 155 60 32 19 111 377 6 3 652
LAZIO 1.097 669 501 143 1.313 4.057 9 8 6.484
LIGURIA 205 114 80 25 219 1.075 0 5 1.504
LOMBARDIA 1.178 716 495 87 1.298 6.092 4 2 8.574
MARCHE 165 58 52 16 126 594 1 0 886
MOLISE 33 15 17 9 41 340 0 0 414
PIEMONTE 641 260 229 51 540 3.417 37 1 4.636
PUGLIA 795 302 185 105 592 2.411 5 9 3.812
SARDEGNA 255 63 69 34 166 1.743 24 1 2.189
SICILIA 1.259 671 346 135 1.152 4.017 23 1 6.452
TOSCANA 468 235 142 52 429 2.649 1 3 3.550
TRENTINO ALTO ADIGE 74 32 15 3 50 292 1 0 417
UMBRIA 139 85 62 31 178 1.090 0 0 1.407
VALLE D'AOSTA 14 12 20 0 32 158 0 0 204
VENETO 355 169 118 23 310 1.763 4 0 2.432
Totale 9.589 4.860 3.429 1.165 9.454 41.103 310 66 60.522
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 38 20 20 5 45 257 22 0 362
BASILICATA 16 3 6 0 9 28 0 0 53
CALABRIA 67 72 62 3 137 440 1 0 645
CAMPANIA 197 145 85 17 247 559 1 4 1.008
EMILIA ROMAGNA 275 145 145 30 320 1.291 12 0 1.898
FRIULI VENEZIA GIULIA 90 29 11 2 42 128 0 0 260
LAZIO 460 362 260 39 661 1.388 2 4 2.515
LIGURIA 121 72 58 12 142 556 0 2 821
LOMBARDIA 639 396 276 36 708 2.375 0 1 3.723
MARCHE 81 30 34 4 68 144 1 0 294
MOLISE 9 6 6 1 13 105 0 0 127
PIEMONTE 316 136 136 18 290 1.460 11 0 2.077
PUGLIA 153 83 29 9 121 219 0 0 493
SARDEGNA 64 15 24 4 43 564 7 0 678
SICILIA 274 143 75 7 225 608 4 0 1.111
TOSCANA 329 162 102 29 293 1.178 0 1 1.801
TRENTINO ALTO ADIGE 56 23 9 3 35 197 1 0 289
UMBRIA 61 31 32 5 68 406 0 0 535
VALLE D'AOSTA 9 7 16 0 23 101 0 0 133
VENETO 245 130 74 16 220 936 0 0 1.401
Totale 3.500 2.010 1.460 240 3.710 12.940 62 12 20.224


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica