salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 luglio 2019

31 luglio 2019

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 luglio 2019
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.645 2.077 99 366 22 2
BASILICATA 3 413 471 17 40 3 0
CALABRIA 12 2.733 2.865 61 656 23 0
CAMPANIA 15 6.157 7.606 385 972 235 8
EMILIA ROMAGNA 10 2.795 3.707 152 1.903 73 20
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 479 674 22 256 27 3
LAZIO 14 5.254 6.483 418 2.555 67 9
LIGURIA 6 1.104 1.540 77 823 32 8
LOMBARDIA 18 6.199 8.472 475 3.651 98 13
MARCHE 6 856 893 18 287 19 1
MOLISE 3 270 408 0 133 3 0
PIEMONTE 13 3.972 4.665 181 2.058 80 21
PUGLIA 11 2.319 3.745 172 472 82 1
SARDEGNA 10 2.706 2.235 44 716 33 1
SICILIA 23 6.484 6.396 203 1.101 102 4
TOSCANA 16 3.141 3.598 105 1.798 109 27
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 408 25 270 7 4
UMBRIA 4 1.324 1.427 57 542 10 1
VALLE D'AOSTA 1 181 183 0 118 0 0
VENETO 9 1.942 2.401 124 1.363 35 11
Totale 189 50.480 60.254 2.635 20.080 1.060 134

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 luglio 2019
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 183 94 66 36 196 1.580 118 0 2.077
BASILICATA 81 25 23 12 60 330 0 0 471
CALABRIA 472 315 168 46 529 1.849 2 13 2.865
CAMPANIA 1.394 762 568 273 1.603 4.576 19 14 7.606
EMILIA ROMAGNA 470 216 200 51 467 2.701 66 3 3.707
FRIULI VENEZIA GIULIA 165 64 35 27 126 378 5 0 674
LAZIO 1.045 691 462 134 1.287 4.126 10 15 6.483
LIGURIA 225 106 81 25 212 1.098 0 5 1.540
LOMBARDIA 1.098 738 481 87 1.306 6.059 4 5 8.472
MARCHE 160 67 53 16 136 596 1 0 893
MOLISE 37 18 18 7 43 328 0 0 408
PIEMONTE 604 272 242 47 561 3.455 41 4 4.665
PUGLIA 750 290 180 95 565 2.416 5 9 3.745
SARDEGNA 232 83 68 31 182 1.799 22 0 2.235
SICILIA 1.230 656 322 139 1.117 4.017 24 8 6.396
TOSCANA 415 253 150 52 455 2.726 0 2 3.598
TRENTINO ALTO ADIGE 69 26 15 3 44 295 0 0 408
UMBRIA 146 88 66 38 192 1.089 0 0 1.427
VALLE D'AOSTA 13 7 18 0 25 145 0 0 183
VENETO 327 164 114 18 296 1.770 6 2 2.401
Totale 9.116 4.935 3.330 1.137 9.402 41.333 323 80 60.254
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 42 20 23 4 47 256 21 0 366
BASILICATA 12 4 1 0 5 23 0 0 40
CALABRIA 77 80 67 3 150 426 1 2 656
CAMPANIA 185 140 80 19 239 543 5 0 972
EMILIA ROMAGNA 300 146 138 27 311 1.279 11 2 1.903
FRIULI VENEZIA GIULIA 89 28 12 8 48 119 0 0 256
LAZIO 444 372 239 41 652 1.446 5 8 2.555
LIGURIA 119 71 62 12 145 558 0 1 823
LOMBARDIA 568 401 285 30 716 2.362 0 5 3.651
MARCHE 74 34 33 4 71 142 0 0 287
MOLISE 9 9 7 1 17 107 0 0 133
PIEMONTE 298 135 145 16 296 1.450 11 3 2.058
PUGLIA 150 66 35 8 109 210 1 2 472
SARDEGNA 62 21 24 5 50 595 9 0 716
SICILIA 249 136 80 9 225 622 5 0 1.101
TOSCANA 290 170 111 28 309 1.197 0 2 1.798
TRENTINO ALTO ADIGE 50 16 9 3 28 192 0 0 270
UMBRIA 62 26 36 9 71 409 0 0 542
VALLE D'AOSTA 8 4 15 0 19 91 0 0 118
VENETO 228 128 76 13 217 915 2 1 1.363
Totale 3.316 2.007 1.478 240 3.725 12.942 71 26 20.080


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica