salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 30 aprile 2019

30 aprile 2019

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 30 aprile 2019
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.645 2.035 101 363 20 1
BASILICATA 3 413 434 13 46 3 0
CALABRIA 12 2.734 2.922 56 675 22 0
CAMPANIA 15 6.136 7.844 406 1.017 212 3
EMILIA ROMAGNA 10 2.805 3.635 152 1.888 65 25
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 480 641 27 257 23 4
LAZIO 14 5.252 6.528 438 2.566 60 6
LIGURIA 6 1.125 1.527 72 804 28 4
LOMBARDIA 18 6.199 8.610 463 3.750 105 19
MARCHE 7 897 879 23 280 20 0
MOLISE 3 270 419 0 131 3 1
PIEMONTE 13 3.976 4.584 173 2.091 69 22
PUGLIA 11 2.319 3.723 172 491 76 2
SARDEGNA 10 2.706 2.148 38 653 31 1
SICILIA 23 6.480 6.509 194 1.124 109 4
TOSCANA 16 3.145 3.456 107 1.733 98 26
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 403 24 279 8 5
UMBRIA 4 1.324 1.411 65 549 9 2
VALLE D'AOSTA 1 181 233 0 160 0 0
VENETO 9 1.918 2.498 135 1.467 26 10
Totale nazionale 190 50.511 60.439 2.659 20.324 987 135

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 30 aprile 2019
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 213 64 85 44 193 1.513 116 0 2.035
BASILICATA 74 21 26 14 61 299 0 0 434
CALABRIA 577 288 169 59 516 1.828 0 1 2.922
CAMPANIA 1.527 786 582 261 1.629 4.663 13 12 7.844
EMILIA ROMAGNA 472 218 205 58 481 2.603 76 3 3.635
FRIULI VENEZIA GIULIA 154 57 32 20 109 371 6 1 641
LAZIO 1.124 699 499 136 1.334 4.059 6 5 6.528
LIGURIA 240 111 84 19 214 1.067 2 4 1.527
LOMBARDIA 1.217 726 492 115 1.333 6.053 5 2 8.610
MARCHE 169 61 44 16 121 589 0 0 879
MOLISE 37 13 17 10 40 342 0 0 419
PIEMONTE 619 268 253 53 574 3.347 36 8 4.584
PUGLIA 762 294 181 109 584 2.365 4 8 3.723
SARDEGNA 230 73 80 30 183 1.710 25 0 2.148
SICILIA 1.337 667 343 151 1.161 3.990 21 0 6.509
TOSCANA 445 228 150 41 419 2.588 3 1 3.456
TRENTINO ALTO ADIGE 69 19 12 2 33 301 0 0 403
UMBRIA 130 79 72 29 180 1.100 0 1 1.411
VALLE D'AOSTA 10 22 20 3 45 178 0 0 233
VENETO 376 166 142 25 333 1.784 5 0 2.498
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.782 4.860 3.488 1.195 9.543 40.750 318 46 60.439
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 58 11 29 8 48 242 15 0 363
BASILICATA 16 2 6 0 8 22 0 0 46
CALABRIA 80 74 74 7 155 440 0 0 675
CAMPANIA 222 140 84 14 238 556 1 0 1.017
EMILIA ROMAGNA 297 138 144 25 307 1.263 19 2 1.888
FRIULI VENEZIA GIULIA 90 24 17 2 43 123 0 1 257
LAZIO 478 374 256 34 664 1.420 1 3 2.566
LIGURIA 136 74 58 10 142 524 1 1 804
LOMBARDIA 654 428 264 51 743 2.351 1 1 3.750
MARCHE 83 28 28 5 61 136 0 0 280
MOLISE 12 6 7 2 15 104 0 0 131
PIEMONTE 325 135 151 19 305 1.445 11 5 2.091
PUGLIA 162 82 35 12 129 197 0 3 491
SARDEGNA 58 19 30 4 53 534 8 0 653
SICILIA 287 154 71 9 234 599 4 0 1.124
TOSCANA 318 158 98 20 276 1.138 0 1 1.733
TRENTINO ALTO ADIGE 50 13 9 2 24 205 0 0 279
UMBRIA 60 35 35 2 72 417 0 0 549
VALLE D'AOSTA 6 15 14 2 31 123 0 0 160
VENETO 263 131 95 17 243 960 1 0 1.467
Totale 3.655 2.041 1.505 245 3.791 12.799 62 17 20.324


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica