salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 gennaio 2016

31 gennaio 2016

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 gennaio 2016
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.583 1.678 70 228 8 0
BASILICATA 3 470 455 7 97 4 0
CALABRIA 12 2.661 2.496 63 453 12 0
CAMPANIA 16 6.037 6.607 325 814 160 7
EMILIA ROMAGNA 11 2.799 2.940 131 1.362 28 5
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 484 605 19 205 10 1
LAZIO 14 5.260 5.773 361 2.571 60 5
LIGURIA 7 1.159 1.383 69 738 25 7
LOMBARDIA 18 6.132 7.826 357 3.630 51 8
MARCHE 7 853 880 19 337 10 1
MOLISE 3 263 266 0 27 1 0
PIEMONTE 13 3.834 3.551 129 1.505 43 6
PUGLIA 11 2.364 3.079 134 456 76 3
SARDEGNA 10 2.632 2.039 46 448 20 2
SICILIA 23 5.833 5.666 116 1.242 70 0
TOSCANA 18 3.404 3.278 111 1.506 104 23
TRENTINO ALTO ADIGE 2 509 454 12 325 2 1
UMBRIA 4 1.324 1.223 34 362 8 0
VALLE D'AOSTA 1 181 174 0 103 1 0
VENETO 9 1.698 2.102 123 1.117 33 2
Totale nazionale 195 49.480 52.475 2.126 17.526 726 71

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato. 

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 gennaio 2016
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 154 61 54 48 163 1.270 91 0 1.678
Basilicata 37 22 27 9 58 360 0 0 455
Calabria 561 384 172 67 623 1.312 0 0 2.496
Campania 1.309 868 520 347 1.735 3.512 35 16 6.607
Emilia Romagna 440 234 226 58 518 1.897 84 1 2.940
Friuli Venezia Giulia 132 46 29 14 89 384 0 0 605
Lazio 950 741 424 132 1.297 3.492 4 30 5.773
Liguria 246 119 109 36 264 871 2 0 1.383
Lombardia 1.187 601 548 113 1.262 5.369 4 4 7.826
Marche 120 46 41 13 100 660 0 0 880
Molise 20 7 14 3 24 222 0 0 266
Piemonte 461 236 180 58 474 2.607 4 5 3.551
Puglia 694 218 160 90 468 1.909 6 2 3.079
Sardegna 156 74 57 19 150 1.712 21 0 2.039
Sicilia 1.281 645 369 143 1.157 3.151 75 2 5.666
Toscana 420 246 145 55 446 2.369 43 0 3.278
Trentino Alto Adige 51 45 17 5 67 336 0 0 454
Umbria 134 57 64 25 146 942 0 1 1.223
Valle d'Aosta 4 6 11 2 19 151 0 0 174
Veneto 327 161 80 23 264 1.469 42 0 2.102
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
8.684 4.817 3.247 1.260 9.324 33.995 411 61 52.475
Detenuti Stranieri
Abruzzo 61 15 14 5 34 128 5 0 228
Basilicata 2 1 6 0 7 88 0 0 97
Calabria 119 70 47 4 121 213 0 0 453
Campania 218 125 78 21 224 367 3 2 814
Emilia Romagna 267 143 159 31 333 750 12 0 1.362
Friuli Venezia Giulia 69 27 9 0 36 100 0 0 205
Lazio 464 448 231 29 708 1.381 2 16 2.571
Liguria 158 86 74 23 183 396 1 0 738
Lombardia 704 338 323 54 715 2.209 0 2 3.630
Marche 76 24 26 5 55 206 0 0 337
Molise 2 0 3 0 3 22 0 0 27
Piemonte 241 101 83 20 204 1.056 1 3 1.505
Puglia 161 41 31 9 81 214 0 0 456
Sardegna 50 18 13 1 32 358 8 0 448
Sicilia 497 205 129 13 347 387 10 1 1.242
Toscana 289 180 94 33 307 903 7 0 1.506
Trentino Alto Adige 36 35 11 4 50 239 0 0 325
Umbria 59 20 29 3 52 250 0 1 362
Valle d'Aosta 2 5 9 1 15 86 0 0 103
Veneto 233 106 59 17 182 693 9 0 1.117
Totale detenuti
Stranieri
3.708 1.988 1.428 273 3.689 10.046 58 25 17.526

  (*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica