salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 ottobre 2015

31 ottobre 2015

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 ottobre 2015
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.581 1.704 78 211 8 1
BASILICATA 3 470 409 9 46 3 0
CALABRIA 12 2.661 2.248 58 358 16 0
CAMPANIA 17 6.067 6.856 344 838 161 4
EMILIA ROMAGNA 11 2.802 2.874 118 1.311 25 4
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 484 620 18 221 6 1
LAZIO 14 5.272 5.729 361 2.531 50 3
LIGURIA 7 1.172 1.388 63 756 24 8
LOMBARDIA 19 6.133 7.700 377 3.553 51 11
MARCHE 7 854 868 14 346 9 1
MOLISE 3 263 286 0 28 1 0
PIEMONTE 13 3.838 3.511 116 1.422 40 8
PUGLIA 11 2.369 3.259 153 539 74 2
SARDEGNA 10 2.724 1.957 39 467 18 2
SICILIA 23 5.839 5.744 117 1.273 75 0
TOSCANA 18 3.404 3.289 125 1.500 101 25
TRENTINO ALTO ADIGE 2 509 383 11 263 1 0
UMBRIA 4 1.324 1.233 34 362 9 0
VALLE D'AOSTA 1 181 133 0 74 0 0
VENETO 9 1.693 2.243 120 1.243 33 4
Totale nazionale 197 49.640 52.434 2.155 17.342 705 74

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 7 mq + 4 stabiliti dal CPT. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato. 

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 ottobre 2015
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 152 71 54 53 178 1.272 102 0 1.704
Basilicata 47 22 18 7 47 315 0 0 409
Calabria 559 339 148 70 557 1.131 0 1 2.248
Campania 1.415 798 522 358 1.678 3.654 78 31 6.856
Emilia Romagna 427 230 228 42 500 1.841 105 1 2.874
Friuli Venezia Giulia 133 62 27 18 107 380 0 0 620
Lazio 976 670 437 129 1.236 3.509 0 8 5.729
Liguria 267 108 111 36 255 863 3 0 1.388
Lombardia 1.104 628 523 90 1.241 5.345 3 7 7.700
Marche 117 50 57 10 117 634 0 0 868
Molise 19 5 13 4 22 245 0 0 286
Piemonte 509 221 144 49 414 2.582 3 3 3.511
Puglia 788 235 177 83 495 1.973 1 2 3.259
Sardegna 162 70 54 20 144 1.629 22 0 1.957
Sicilia 1.335 650 312 145 1.107 3.211 85 6 5.744
Toscana 434 248 139 54 441 2.358 55 1 3.289
Trentino Alto Adige 51 28 12 2 42 290 0 0 383
Umbria 129 66 66 26 158 946 0 0 1.233
Valle d'Aosta 5 10 13 4 27 101 0 0 133
Veneto 360 189 68 26 283 1.558 41 1 2.243
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
8.989 4.700 3.123 1.226 9.049 33.837 498 61 52.434
Detenuti Stranieri
Abruzzo 57 23 9 4 36 112 6 0 211
Basilicata 3 3 1 0 4 39 0 0 46
Calabria 131 68 32 4 104 122 0 1 358
Campania 232 96 90 18 204 391 8 3 838
Emilia Romagna 243 157 165 20 342 713 13 0 1.311
Friuli Venezia Giulia 76 39 8 1 48 97 0 0 221
Lazio 484 415 221 40 676 1.364 0 7 2.531
Liguria 177 74 87 24 185 393 1 0 756
Lombardia 644 345 316 35 696 2.206 0 7 3.553
Marche 66 29 40 4 73 207 0 0 346
Molise 2 0 2 1 3 23 0 0 28
Piemonte 257 94 54 16 164 998 1 2 1.422
Puglia 179 58 39 6 103 256 0 1 539
Sardegna 49 13 15 1 29 380 9 0 467
Sicilia 528 228 73 14 315 415 11 4 1.273
Toscana 300 176 86 31 293 895 11 1 1.500
Trentino Alto Adige 40 20 9 1 30 193 0 0 263
Umbria 63 26 24 3 53 246 0 0 362
Valle d'Aosta 3 8 10 1 19 52 0 0 74
Veneto 255 134 45 19 198 783 6 1 1.243
Totale detenuti
Stranieri
3.789 2.006 1.326 243 3.575 9.885 66 27 17.342

  (*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica