salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 agosto 2015

31 agosto 2015

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 agosto 2015
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.581 1.800 70 216 12 1
BASILICATA 3 470 417 11 52 3 0
CALABRIA 12 2.663 2.150 39 363 17 0
CAMPANIA 17 6.071 6.800 327 849 169 4
EMILIA ROMAGNA 11 2.802 2.853 121 1.303 27 4
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 484 667 25 246 13 1
LAZIO 14 5.272 5.804 377 2.553 52 3
LIGURIA 7 1.150 1.456 67 801 25 10
LOMBARDIA 19 6.133 7.607 384 3.455 55 16
MARCHE 7 811 862 14 349 8 1
MOLISE 3 263 278 0 27 1 0
PIEMONTE 13 3.841 3.579 112 1.457 39 9
PUGLIA 11 2.369 3.205 158 536 75 2
SARDEGNA 10 2.730 1.996 32 487 18 2
SICILIA 23 5.839 5.669 118 1.232 79 0
TOSCANA 18 3.432 3.246 114 1.480 86 23
TRENTINO ALTO ADIGE 2 509 332 12 229 1 0
UMBRIA 4 1.324 1.319 34 371 6 0
VALLE D'AOSTA 1 181 122 0 66 0 0
VENETO 10 1.699 2.227 116 1.232 30 3
Totale nazionale 198 49.624 52.389 2.131 17.304 716 79

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 7 mq + 4 stabiliti dal CPT. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato. 

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 agosto 2015
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 176 84 56 58 198 1.314 111 1 1.800
Basilicata 49 21 18 11 50 318 0 0 417
Calabria 581 245 138 58 441 1.127 0 1 2.150
Campania 1.314 822 509 348 1.679 3.705 94 8 6.800
Emilia Romagna 425 230 207 35 472 1.841 115 0 2.853
Friuli Venezia Giulia 158 55 42 16 113 396 0 0 667
Lazio 954 711 425 131 1.267 3.581 0 2 5.804
Liguria 307 98 100 27 225 923 1 0 1.456
Lombardia 1.137 675 553 107 1.335 5.118 2 15 7.607
Marche 119 48 61 12 121 622 0 0 862
Molise 24 7 11 4 22 232 0 0 278
Piemonte 502 214 142 55 411 2.660 2 4 3.579
Puglia 731 247 192 84 523 1.949 1 1 3.205
Sardegna 168 65 49 29 143 1.661 23 1 1.996
Sicilia 1.282 598 315 138 1.051 3.251 84 1 5.669
Toscana 430 246 124 47 417 2.336 62 1 3.246
Trentino Alto Adige 37 19 11 2 32 263 0 0 332
Umbria 146 75 64 33 172 1.001 0 0 1.319
Valle d'Aosta 3 10 9 2 21 97 1 0 122
Veneto 336 192 70 22 284 1.560 44 3 2.227
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
8.879 4.662 3.096 1.219 8.977 33.955 540 38 52.389
Detenuti Stranieri
Abruzzo 67 18 14 5 37 106 6 0 216
Basilicata 3 4 1 0 5 44 0 0 52
Calabria 148 56 29 4 89 126 0 0 363
Campania 221 101 90 17 208 409 10 1 849
Emilia Romagna 250 166 141 15 322 717 14 0 1.303
Friuli Venezia Giulia 89 30 16 1 47 110 0 0 246
Lazio 473 454 206 35 695 1.383 0 2 2.553
Liguria 220 60 73 16 149 432 0 0 801
Lombardia 654 360 321 36 717 2.068 1 15 3.455
Marche 69 29 41 5 75 205 0 0 349
Molise 2 1 2 1 4 21 0 0 27
Piemonte 264 92 54 16 162 1.029 0 2 1.457
Puglia 170 62 41 5 108 258 0 0 536
Sardegna 42 10 16 2 28 409 8 0 487
Sicilia 505 192 71 11 274 437 15 1 1.232
Toscana 287 173 80 29 282 899 12 0 1.480
Trentino Alto Adige 25 15 9 1 25 179 0 0 229
Umbria 65 26 20 4 50 256 0 0 371
Valle d'Aosta 1 9 6 0 15 50 0 0 66
Veneto 245 136 43 14 193 785 8 1 1.232
Totale detenuti
Stranieri
3.800 1.994 1.274 217 3.485 9.923 74 22 17.304

  (*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica