salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 30 aprile 2015

30 aprile 2015

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 30 aprile 2015
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.568 1.765 77 210 12 1
BASILICATA 3 470 462 13 64 4 0
CALABRIA 13 2.670 2.310 56 315 18 0
CAMPANIA 17 6.066 7.171 338 876 195 4
EMILIA ROMAGNA 11 2.803 2.870 131 1.296 36 6
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 484 629 25 251 11 1
LAZIO 14 5.276 5.791 400 2.556 50 3
LIGURIA 7 1.176 1.414 70 753 22 6
LOMBARDIA 19 6.066 7.700 389 3.470 54 12
MARCHE 7 811 914 29 378 10 2
MOLISE 3 274 291 0 31 0 0
PIEMONTE 13 3.833 3.631 122 1.539 36 11
PUGLIA 11 2.376 3.277 168 517 73 3
SARDEGNA 10 2.668 1.879 46 439 18 1
SICILIA 23 5.806 5.869 135 1.165 85 3
TOSCANA 18 3.432 3.352 133 1.554 86 19
TRENTINO ALTO ADIGE 2 509 298 10 216 5 2
UMBRIA 4 1.324 1.335 36 383 6 0
VALLE D'AOSTA 1 180 125 0 69 1 0
VENETO 10 1.701 2.415 131 1.348 32 8
Totale nazionale 199 49.493 53.498 2.309 17.430 754 82

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 7 mq + 4 stabiliti dal CPT. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato. 

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 30 aprile 2015
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 183 87 54 52 193 1.260 129 0 1.765
Basilicata 51 12 22 6 40 371 0 0 462
Calabria 615 290 169 63 522 1.173 0 0 2.310
Campania 1.358 914 546 371 1.831 3.835 129 18 7.171
Emilia Romagna 428 220 207 45 472 1.810 158 2 2.870
Friuli Venezia Giulia 133 53 31 14 98 398 0 0 629
Lazio 954 740 373 136 1.249 3.575 0 13 5.791
Liguria 257 118 97 33 248 907 1 1 1.414
Lombardia 1.307 560 574 99 1.233 5.146 7 7 7.700
Marche 157 40 63 13 116 641 0 0 914
Molise 19 6 15 2 23 249 0 0 291
Piemonte 482 249 184 66 499 2.638 2 10 3.631
Puglia 832 228 169 94 491 1.939 2 13 3.277
Sardegna 161 52 53 14 119 1.579 20 0 1.879
Sicilia 1.377 634 259 156 1.049 3.325 114 4 5.869
Toscana 430 246 146 43 435 2.381 103 3 3.352
Trentino Alto Adige 48 17 15 2 34 216 0 0 298
Umbria 151 78 49 29 156 1.028 0 0 1.335
Valle d'Aosta 4 2 8 2 12 109 0 0 125
Veneto 361 176 79 33 288 1.729 37 0 2.415
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.308 4.722 3.113 1.273 9.108 34.309 702 71 53.498
Detenuti Stranieri
Abruzzo 57 26 8 3 37 109 7 0 210
Basilicata 1 2 2 0 4 59 0 0 64
Calabria 119 38 29 4 71 125 0 0 315
Campania 225 115 94 17 226 413 12 0 876
Emilia Romagna 271 151 129 25 305 696 23 1 1.296
Friuli Venezia Giulia 76 35 13 2 50 125 0 0 251
Lazio 458 496 177 42 715 1.374 0 9 2.556
Liguria 170 72 67 21 160 422 0 1 753
Lombardia 686 312 301 36 649 2.131 2 2 3.470
Marche 87 29 46 4 79 212 0 0 378
Molise 6 1 3 0 4 21 0 0 31
Piemonte 240 104 89 15 208 1.084 1 6 1.539
Puglia 159 63 42 7 112 243 0 3 517
Sardegna 33 14 15 2 31 368 7 0 439
Sicilia 456 209 48 13 270 424 13 2 1.165
Toscana 285 166 96 26 288 959 19 3 1.554
Trentino Alto Adige 34 10 11 0 21 161 0 0 216
Umbria 72 35 14 5 54 257 0 0 383
Valle d'Aosta 3 2 6 1 9 57 0 0 69
Veneto 256 128 57 21 206 880 6 0 1.348
Totale detenuti
Stranieri
3.694 2.008 1.247 244 3.499 10.120 90 27 17.430

  (*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica