salta al contenuto

Hai cercato:
  • periodo di riferimento:  2020  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 marzo 2020

31 marzo 2020

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 marzo 2020
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.655 1.953 68 379 21 2
BASILICATA 3 409 374 0 45 2 0
CALABRIA 12 2.731 2.846 60 579 24 0
CAMPANIA 15 6.158 6.972 334 968 171 6
EMILIA ROMAGNA 10 3.002 3.261 126 1.560 81 16
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 479 631 25 222 14 1
LAZIO 14 5.209 6.204 416 2.378 53 3
LIGURIA 6 1.117 1.495 68 850 21 7
LOMBARDIA 18 6.203 8.095 450 3.463 92 18
MARCHE 6 856 969 25 341 17 6
MOLISE 3 266 439 0 152 8 0
PIEMONTE 13 3.947 4.507 155 1.806 58 14
PUGLIA 11 2.478 3.574 179 477 58 1
SARDEGNA 10 2.710 2.202 43 647 28 0
SICILIA 23 6.466 6.218 211 1.112 87 3
TOSCANA 16 3.120 3.471 108 1.711 107 26
TRENTINO ALTO ADIGE 2 497 410 25 261 6 4
UMBRIA 4 1.324 1.460 69 506 7 1
VALLE D'AOSTA 1 181 227 0 151 0 0
VENETO 9 1.946 2.538 134 1.367 29 9
Totale 189 50.754 57.846 2.496 18.975 884 117

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 marzo 2020
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 204 89 77 39 205 1.452 91 1 1.953
BASILICATA 69 16 26 8 50 254 1 0 374
CALABRIA 550 227 151 63 441 1.852 3 0 2.846
CAMPANIA 1.281 707 446 234 1.387 4.265 37 2 6.972
EMILIA ROMAGNA 352 180 129 51 360 2.486 63 0 3.261
FRIULI VENEZIA GIULIA 156 70 33 23 126 345 4 0 631
LAZIO 1.106 626 372 126 1.124 3.953 20 1 6.204
LIGURIA 267 79 66 10 155 1.071 0 2 1.495
LOMBARDIA 1.100 583 436 91 1.110 5.878 6 1 8.095
MARCHE 152 67 39 15 121 694 2 0 969
MOLISE 30 24 16 3 43 366 0 0 439
PIEMONTE 508 240 209 45 494 3.446 56 3 4.507
PUGLIA 708 269 183 89 541 2.318 3 4 3.574
SARDEGNA 254 89 62 34 185 1.745 18 0 2.202
SICILIA 1.146 711 349 183 1.243 3.803 26 0 6.218
TOSCANA 412 244 141 38 423 2.630 3 3 3.471
TRENTINO ALTO ADIGE 60 25 19 3 47 302 0 1 410
UMBRIA 169 99 51 35 185 1.106 0 0 1.460
VALLE D'AOSTA 14 18 22 1 41 172 0 0 227
VENETO 333 191 127 34 352 1.847 6 0 2.538
Totale 8.871 4.554 2.954 1.125 8.633 39.985 339 18 57.846
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 59 18 30 1 49 249 22 0 379
BASILICATA 17 2 3 0 5 23 0 0 45
CALABRIA 90 59 55 10 124 364 1 0 579
CAMPANIA 215 101 79 25 205 546 2 0 968
EMILIA ROMAGNA 211 115 89 22 226 1.109 14 0 1.560
FRIULI VENEZIA GIULIA 69 26 15 5 46 107 0 0 222
LAZIO 434 303 200 33 536 1.397 11 0 2.378
LIGURIA 169 46 43 7 96 584 0 1 850
LOMBARDIA 545 308 242 30 580 2.335 2 1 3.463
MARCHE 67 34 19 3 56 218 0 0 341
MOLISE 7 12 5 0 17 128 0 0 152
PIEMONTE 249 114 98 18 230 1.311 13 3 1.806
PUGLIA 165 67 38 3 108 201 1 2 477
SARDEGNA 49 16 19 0 35 560 3 0 647
SICILIA 221 154 78 8 240 644 7 0 1.112
TOSCANA 290 162 105 20 287 1.130 1 3 1.711
TRENTINO ALTO ADIGE 41 19 14 3 36 184 0 0 261
UMBRIA 46 37 20 3 60 400 0 0 506
VALLE D'AOSTA 9 13 17 0 30 112 0 0 151
VENETO 183 140 89 17 246 937 1 0 1.367
Totale 3.136 1.746 1.258 208 3.212 12.539 78 10 18.975


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica