Hai cercato:

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 dicembre 2020

31 dicembre 2020

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 dicembre 2020
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.658 1.659 65 286 14 3
BASILICATA 3 401 399 0 42 1 0
CALABRIA 12 2.713 2.447 53 461 25 0
CAMPANIA 15 6.052 6.403 316 862 147 0
EMILIA ROMAGNA 10 2.993 3.139 133 1.507 59 11
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 466 600 19 235 9 2
LAZIO 14 5.230 5.816 380 2.177 45 3
LIGURIA 6 1.120 1.352 73 735 24 8
LOMBARDIA 18 6.143 7.602 361 3.396 83 12
MARCHE 6 846 847 14 324 19 5
MOLISE 3 271 351 0 111 5 0
PIEMONTE 13 3.918 4.175 141 1.654 62 15
PUGLIA 11 2.686 3.501 188 482 74 2
SARDEGNA 10 2.609 2.010 35 501 31 0
SICILIA 23 6.449 5.733 178 1.024 88 4
TOSCANA 16 3.100 3.204 97 1.594 94 26
TRENTINO ALTO ADIGE 2 498 388 21 247 4 2
UMBRIA 4 1.324 1.284 47 377 3 0
VALLE D'AOSTA 1 177 172 0 111 1 0
VENETO 9 1.908 2.282 134 1.218 21 3
Totale 189 50.562 53.364 2.255 17.344 809 96

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 dicembre 2020
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 160 96 59 37 192 1.225 82 0 1.659
BASILICATA 113 24 21 15 60 226 0 0 399
CALABRIA 440 216 169 60 445 1.558 3 1 2.447
CAMPANIA 1.230 600 503 203 1.306 3.822 42 3 6.403
EMILIA ROMAGNA 398 192 130 41 363 2.325 52 1 3.139
FRIULI VENEZIA GIULIA 136 76 20 15 111 349 4 0 600
LAZIO 1.011 508 410 102 1.020 3.762 20 3 5.816
LIGURIA 291 92 54 21 167 893 0 1 1.352
LOMBARDIA 1.150 556 399 86 1.041 5.398 7 6 7.602
MARCHE 145 57 55 10 122 580 0 0 847
MOLISE 31 6 23 6 35 285 0 0 351
PIEMONTE 565 245 168 37 450 3.099 53 8 4.175
PUGLIA 662 252 235 74 561 2.267 9 2 3.501
SARDEGNA 216 120 68 30 218 1.555 21 0 2.010
SICILIA 1.058 628 402 170 1.200 3.434 40 1 5.733
TOSCANA 439 158 165 38 361 2.400 1 3 3.204
TRENTINO ALTO ADIGE 67 26 13 2 41 279 1 0 388
UMBRIA 161 73 56 37 166 956 1 0 1.284
VALLE D'AOSTA 9 4 14 0 18 145 0 0 172
VENETO 373 149 101 28 278 1.625 5 1 2.282
Totale 8.655 4.078 3.065 1.012 8.155 36.183 341 30 53.364
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 45 16 14 0 30 195 16 0 286
BASILICATA 20 3 1 2 6 16 0 0 42
CALABRIA 64 48 53 2 103 292 2 0 461
CAMPANIA 186 83 87 16 186 483 6 1 862
EMILIA ROMAGNA 243 128 88 18 234 1.015 15 0 1.507
FRIULI VENEZIA GIULIA 63 32 9 1 42 130 0 0 235
LAZIO 370 208 203 23 434 1.363 9 1 2.177
LIGURIA 174 52 32 12 96 464 0 1 735
LOMBARDIA 593 300 211 32 543 2.252 2 6 3.396
MARCHE 87 13 32 4 49 188 0 0 324
MOLISE 9 0 11 0 11 91 0 0 111
PIEMONTE 281 137 78 8 223 1.130 16 4 1.654
PUGLIA 130 65 49 8 122 228 2 0 482
SARDEGNA 40 21 11 0 32 426 3 0 501
SICILIA 223 139 79 10 228 567 6 0 1.024
TOSCANA 298 114 112 21 247 1.046 1 2 1.594
TRENTINO ALTO ADIGE 44 16 9 2 27 176 0 0 247
UMBRIA 48 11 14 4 29 299 1 0 377
VALLE D'AOSTA 8 2 11 0 13 90 0 0 111
VENETO 231 85 63 9 157 828 1 1 1.218
Totale 3.157 1.473 1.167 172 2.812 11.279 80 16 17.344

(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari. 

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica