salta al contenuto

Hai cercato:
  • argomento:  carcere e probation  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 marzo 2019

31 marzo 2019

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 marzo 2019
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.627 2.018 100 345 18 1
BASILICATA 3 413 449 16 47 3 0
CALABRIA 12 2.734 2.882 58 667 24 0
CAMPANIA 15 6.136 7.835 400 1.010 208 3
EMILIA ROMAGNA 10 2.805 3.641 164 1.870 68 26
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 480 675 27 285 17 3
LAZIO 14 5.258 6.562 441 2.585 64 9
LIGURIA 6 1.124 1.527 76 816 31 5
LOMBARDIA 18 6.197 8.635 468 3.789 98 16
MARCHE 7 897 924 21 303 21 0
MOLISE 3 270 407 0 127 5 2
PIEMONTE 13 3.976 4.570 172 2.065 66 23
PUGLIA 11 2.319 3.765 162 511 77 2
SARDEGNA 10 2.706 2.151 35 661 31 0
SICILIA 23 6.493 6.571 175 1.116 107 3
TOSCANA 16 3.145 3.420 107 1.729 100 25
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 403 26 279 9 5
UMBRIA 4 1.329 1.434 73 571 9 2
VALLE D'AOSTA 1 181 241 0 170 0 0
VENETO 9 1.918 2.501 135 1.466 24 7
Totale nazionale 190 50.514 60.611 2.656 20.412 980 132

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 marzo 2019
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
ABRUZZO 206 63 81 38 182 1.511 119 0 2.018
BASILICATA 84 22 22 12 56 308 0 1 449
CALABRIA 600 263 179 51 493 1.787 0 2 2.882
CAMPANIA 1.507 795 590 268 1.653 4.657 14 4 7.835
EMILIA ROMAGNA 491 230 203 63 496 2.571 83 0 3.641
FRIULI VENEZIA GIULIA 181 50 27 19 96 390 7 1 675
LAZIO 1.113 727 491 147 1.365 4.077 5 2 6.562
LIGURIA 251 127 76 18 221 1.050 2 3 1.527
LOMBARDIA 1.306 704 468 116 1.288 6.034 5 2 8.635
MARCHE 176 59 45 13 117 631 0 0 924
MOLISE 41 13 17 7 37 329 0 0 407
PIEMONTE 631 266 237 54 557 3.339 37 6 4.570
PUGLIA 764 320 190 126 636 2.360 4 1 3.765
SARDEGNA 223 71 82 25 178 1.725 24 1 2.151
SICILIA 1.351 688 336 149 1.173 4.027 20 0 6.571
TOSCANA 471 232 144 41 417 2.523 5 4 3.420
TRENTINO ALTO ADIGE 64 26 5 1 32 307 0 0 403
UMBRIA 133 90 70 27 187 1.113 0 1 1.434
VALLE D'AOSTA 13 27 20 7 54 174 0 0 241
VENETO 390 179 131 25 335 1.771 4 1 2.501
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.996 4.952 3.414 1.207 9.573 40.684 329 29 60.611
Detenuti Stranieri
ABRUZZO 45 8 24 7 39 245 16 0 345
BASILICATA 18 1 5 0 6 23 0 0 47
CALABRIA 89 62 75 7 144 433 0 1 667
CAMPANIA 223 140 83 15 238 548 0 1 1.010
EMILIA ROMAGNA 296 149 137 30 316 1.236 22 0 1.870
FRIULI VENEZIA GIULIA 111 24 11 0 35 138 0 1 285
LAZIO 484 395 248 44 687 1.412 1 1 2.585
LIGURIA 147 84 52 13 149 520 0 0 816
LOMBARDIA 700 418 255 51 724 2.362 1 2 3.789
MARCHE 91 25 28 2 55 157 0 0 303
MOLISE 14 4 7 0 11 102 0 0 127
PIEMONTE 320 137 139 14 290 1.442 8 5 2.065
PUGLIA 161 95 45 14 154 195 0 1 511
SARDEGNA 55 19 31 3 53 546 7 0 661
SICILIA 293 143 71 12 226 593 4 0 1.116
TOSCANA 348 163 96 21 280 1.097 0 4 1.729
TRENTINO ALTO ADIGE 41 21 4 1 26 212 0 0 279
UMBRIA 63 43 32 2 77 431 0 0 571
VALLE D'AOSTA 6 17 14 6 37 127 0 0 170
VENETO 273 139 85 18 242 950 1 0 1.466
Totale 3.778 2.087 1.442 260 3.789 12.769 60 16 20.412


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica