salta al contenuto

Hai cercato:
  • argomento:  carcere e probation  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 dicembre 2014

31 dicembre 2014

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 dicembre 2014
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.502 1.817 71 192 13 2
BASILICATA 3 470 455 11 65 3 0
CALABRIA 13 2.662 2.397 51 329 19 0
CAMPANIA 17 6.082 7.188 360 874 195 3
EMILIA ROMAGNA 12 2.795 2.884 117 1.347 38 6
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 484 615 21 231 12 1
LAZIO 14 5.114 5.600 390 2.417 49 5
LIGURIA 7 1.174 1.411 72 766 27 7
LOMBARDIA 19 6.064 7.824 431 3.459 55 15
MARCHE 7 812 869 29 388 9 1
MOLISE 3 274 322 0 29 1 0
PIEMONTE 13 3.826 3.589 126 1.551 37 7
PUGLIA 11 2.377 3.280 173 559 78 1
SARDEGNA 12 2.774 1.839 35 440 18 2
SICILIA 23 5.926 5.962 122 1.179 86 7
TOSCANA 18 3.340 3.269 113 1.573 76 23
TRENTINO ALTO ADIGE 2 509 289 20 209 2 1
UMBRIA 4 1.314 1.404 42 409 13 0
VALLE D'AOSTA 1 180 134 0 84 1 0
VENETO 10 1.956 2.475 120 1.361 38 11
Totale nazionale 202 49.635 53.623 2.304 17.462 770 92

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 7 mq + 4 stabiliti dal CPT. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato. 

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 dicembre 2014
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 168 94 54 53 201 1.305 143 0 1.817
Basilicata 44 12 27 13 52 359 0 0 455
Calabria 706 240 161 65 466 1.225 0 0 2.397
Campania 1.383 920 528 366 1.814 3.790 184 17 7.188
Emilia Romagna 455 228 190 50 468 1.776 184 1 2.884
Friuli Venezia Giulia 126 41 39 15 95 394 0 0 615
Lazio 969 641 333 125 1.099 3.528 0 4 5.600
Liguria 300 121 93 22 236 874 0 1 1.411
Lombardia 1.322 639 504 127 1.270 5.021 210 1 7.824
Marche 132 77 58 10 145 591 0 1 869
Molise 14 10 14 3 27 281 0 0 322
Piemonte 462 268 200 62 530 2.587 2 8 3.589
Puglia 806 230 182 81 493 1.972 5 4 3.280
Sardegna 162 56 49 14 119 1.535 23 0 1.839
Sicilia 1.489 574 285 141 1.000 3.297 173 3 5.962
Toscana 436 249 129 45 423 2.299 111 0 3.269
Trentino Alto Adige 41 23 13 4 40 208 0 0 289
Umbria 155 61 63 34 158 1.091 0 0 1.404
Valle d'Aosta 7 6 4 1 11 116 0 0 134
Veneto 372 162 89 28 279 1.784 37 3 2.475
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.549 4.652 3.015 1.259 8.926 34.033 1.072 43 53.623
Detenuti Stranieri
Abruzzo 54 16 6 1 23 107 8 0 192
Basilicata 3 3 7 0 10 52 0 0 65
Calabria 124 44 19 2 65 140 0 0 329
Campania 231 115 76 24 215 410 15 3 874
Emilia Romagna 304 157 107 20 284 727 32 0 1.347
Friuli Venezia Giulia 70 16 9 6 31 130 0 0 231
Lazio 506 396 165 33 594 1.314 0 3 2.417
Liguria 201 87 58 12 157 408 0 0 766
Lombardia 708 381 267 33 681 2.034 35 1 3.459
Marche 85 61 37 4 102 201 0 0 388
Molise 3 2 1 0 3 23 0 0 29
Piemonte 220 110 93 16 219 1.106 0 6 1.551
Puglia 154 64 54 4 122 282 0 1 559
Sardegna 42 7 13 4 24 368 6 0 440
Sicilia 518 144 54 11 209 432 18 2 1.179
Toscana 304 172 84 25 281 967 21 0 1.573
Trentino Alto Adige 24 14 9 3 26 159 0 0 209
Umbria 80 22 18 5 45 284 0 0 409
Valle d'Aosta 6 4 3 0 7 71 0 0 84
Veneto 276 114 58 17 189 889 5 2 1.361
Totale detenuti
Stranieri
3.913 1.929 1.138 220 3.287 10.104 140 18 17.462

  (*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio per lo sviluppo e la gestione del sistema informativo automatizzato statistica ed automazione di supporto dipartimentale - Sezione Statistica