salta al contenuto

Detenuti presenti - aggiornamento al 28 febbraio 2018

28 febbraio 2018

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 28 febbraio 2018
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.643 1.887 77 343 17 2
BASILICATA 3 413 521 20 89 1 0
CALABRIA 12 2.700 2.650 60 524 23 0
CAMPANIA 15 6.160 7.364 335 974 193 8
EMILIA ROMAGNA 10 2.811 3.464 150 1.761 65 15
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 480 686 29 286 16 3
LAZIO 14 5.257 6.265 362 2.612 52 2
LIGURIA 6 1.137 1.445 66 761 40 7
LOMBARDIA 18 6.226 8.540 441 3.851 70 10
MARCHE 7 898 944 21 316 17 4
MOLISE 3 264 420 0 129 2 0
PIEMONTE 13 3.974 4.175 168 1.858 46 14
PUGLIA 11 2.337 3.469 145 492 77 0
SARDEGNA 10 2.713 2.330 35 764 31 1
SICILIA 23 6.466 6.398 150 1.202 89 3
TOSCANA 16 3.145 3.316 132 1.627 112 24
TRENTINO ALTO ADIGE 2 506 408 21 290 3 0
UMBRIA 4 1.331 1.384 60 504 16 3
VALLE D'AOSTA 1 181 176 0 98 1 0
VENETO 9 1.947 2.321 130 1.284 24 7
Totale nazionale 190 50.589 58.163 2.402 19.765 895 103

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 28 febbraio 2018
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 182 108 51 45 204 1.385 115 1 1.887
Basilicata 86 42 54 11 107 328 0 0 521
Calabria 693 243 202 58 503 1.452 1 1 2.650
Campania 1.354 834 706 324 1.864 4.126 8 12 7.364
Emilia Romagna 498 346 205 56 607 2.274 81 4 3.464
Friuli Venezia Giulia 165 77 34 16 127 388 6 0 686
Lazio 957 728 452 155 1.335 3.946 9 18 6.265
Liguria 309 105 64 15 184 950 1 1 1.445
Lombardia 1.277 776 591 124 1.491 5.767 3 2 8.540
Marche 178 54 46 11 111 655 0 0 944
Molise 21 23 24 8 55 344 0 0 420
Piemonte 560 276 233 45 554 3.019 31 11 4.175
Puglia 738 289 188 119 596 2.127 2 6 3.469
Sardegna 244 60 90 21 171 1.885 28 2 2.330
Sicilia 1.403 624 411 169 1.204 3.772 10 9 6.398
Toscana 454 257 149 44 450 2.409 1 2 3.316
Trentino Alto Adige 71 33 20 3 56 281 0 0 408
Umbria 95 77 63 24 164 1.124 1 0 1.384
Valle d'Aosta 13 10 12 1 23 140 0 0 176
Veneto 328 210 129 28 367 1.619 7 0 2.321
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
9.626 5.172 3.724 1.277 10.173 37.991 304 69 58.163
Detenuti Stranieri
Abruzzo 49 34 13 5 52 230 12 0 343
Basilicata 26 11 9 0 20 43 0 0 89
Calabria 106 70 65 4 139 278 1 0 524
Campania 209 141 115 21 277 484 2 2 974
Emilia Romagna 290 251 141 28 420 1.033 15 3 1.761
Friuli Venezia Giulia 93 34 13 4 51 142 0 0 286
Lazio 415 386 215 40 641 1.547 1 8 2.612
Liguria 202 66 43 8 117 441 0 1 761
Lombardia 705 488 353 44 885 2.261 0 0 3.851
Marche 87 32 23 3 58 171 0 0 316
Molise 3 7 12 1 20 106 0 0 129
Piemonte 293 146 131 14 291 1.258 8 8 1.858
Puglia 176 70 54 13 137 177 0 2 492
Sardegna 72 25 38 3 66 615 11 0 764
Sicilia 318 169 150 12 331 550 2 1 1.202
Toscana 317 180 91 28 299 1.009 0 2 1.627
Trentino Alto Adige 51 29 16 2 47 192 0 0 290
Umbria 35 36 25 1 62 407 0 0 504
Valle d'Aosta 2 6 11 1 18 78 0 0 98
Veneto 230 138 83 13 234 818 2 0 1.284
Totale detenuti
Stranieri
3.679 2.319 1.601 245 4.165 11.840 54 27 19.765


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica