salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 ottobre 2017

31 ottobre 2017

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 ottobre 2017
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.605 1.845 82 354 9 1
BASILICATA 3 416 508 17 77 3 0
CALABRIA 12 2.714 2.646 51 545 24 0
CAMPANIA 15 6.136 7.278 349 963 195 8
EMILIA ROMAGNA 10 2.807 3.482 170 1.735 57 8
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 480 672 26 274 12 2
LAZIO 14 5.262 6.358 384 2.700 59 2
LIGURIA 6 1.118 1.414 68 744 30 6
LOMBARDIA 18 6.246 8.429 456 3.881 76 14
MARCHE 7 894 909 19 314 11 3
MOLISE 3 264 426 0 136 6 0
PIEMONTE 13 3.976 4.210 165 1.909 49 12
PUGLIA 11 2.343 3.413 145 492 56 0
SARDEGNA 10 2.730 2.297 49 678 30 2
SICILIA 23 6.435 6.384 142 1.248 88 2
TOSCANA 16 3.146 3.306 105 1.629 95 23
TRENTINO ALTO ADIGE 2 512 428 23 306 2 0
UMBRIA 4 1.332 1.412 61 524 21 3
VALLE D'AOSTA 1 181 199 0 115 1 0
VENETO 9 1.947 2.378 141 1.291 29 8
Totale nazionale 190 50.544 57.994 2.453 19.915 853 94

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 ottobre 2017
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 159 107 53 49 209 1.363 113 1 1.845
Basilicata 71 49 48 8 105 332 0 0 508
Calabria 661 290 190 65 545 1.433 2 5 2.646
Campania 1.415 839 733 301 1.873 3.968 11 11 7.278
Emilia Romagna 553 345 217 61 623 2.224 81 1 3.482
Friuli Venezia Giulia 186 47 31 18 96 385 5 0 672
Lazio 1.055 824 423 154 1.401 3.881 11 10 6.358
Liguria 284 113 67 18 198 930 1 1 1.414
Lombardia 1.361 688 618 134 1.440 5.605 5 18 8.429
Marche 163 52 49 7 108 638 0 0 909
Molise 34 26 31 5 62 330 0 0 426
Piemonte 650 279 243 45 567 2.960 32 1 4.210
Puglia 834 295 199 103 597 1.971 7 4 3.413
Sardegna 248 71 72 14 157 1.867 24 1 2.297
Sicilia 1.471 630 413 162 1.205 3.696 6 6 6.384
Toscana 485 278 127 43 448 2.371 2 0 3.306
Trentino Alto Adige 66 36 18 4 58 304 0 0 428
Umbria 137 55 75 33 163 1.112 0 0 1.412
Valle d'Aosta 11 7 16 4 27 161 0 0 199
Veneto 405 227 109 47 383 1.582 4 4 2.378
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
10.249 5.258 3.732 1.275 10.265 37.113 304 63 57.994
Detenuti Stranieri
Abruzzo 52 34 21 9 64 222 15 1 354
Basilicata 16 17 2 1 20 41 0 0 77
Calabria 126 74 62 3 139 277 1 2 545
Campania 229 136 113 19 268 463 1 2 963
Emilia Romagna 337 239 153 27 419 962 16 1 1.735
Friuli Venezia Giulia 105 27 10 3 40 129 0 0 274
Lazio 500 415 202 38 655 1.539 1 5 2.700
Liguria 197 67 44 7 118 427 1 1 744
Lombardia 810 427 375 55 857 2.198 3 13 3.881
Marche 90 29 27 3 59 165 0 0 314
Molise 11 14 9 1 24 101 0 0 136
Piemonte 367 145 140 16 301 1.236 4 1 1.909
Puglia 220 68 39 6 113 156 2 1 492
Sardegna 85 30 27 1 58 528 7 0 678
Sicilia 361 207 126 10 343 540 2 2 1.248
Toscana 330 204 82 29 315 982 2 0 1.629
Trentino Alto Adige 49 34 14 3 51 206 0 0 306
Umbria 69 25 35 3 63 392 0 0 524
Valle d'Aosta 2 4 15 3 22 91 0 0 115
Veneto 267 161 63 18 242 780 1 1 1.291
Totale detenuti
Stranieri
4.223 2.357 1.559 255 4.171 11.435 56 30 19.915


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica