salta al contenuto

Hai cercato:
  • ministero:  amministrazione penitenziaria (old)  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

Detenuti presenti - aggiornamento al 31 agosto 2017

31 agosto 2017

Detenuti presenti e capienza regolamentare degli istituti penitenziari per regione di detenzione
Situazione al 31 agosto 2017
Regione
di
detenzione
Numero
Istituti
Capienza
Regolamentare
(*)
Detenuti
Presenti
di cui
Stranieri
Detenuti presenti
in semilibertà (**)
Totale Donne Totale Stranieri
ABRUZZO 8 1.605 1.882 93 352 8 1
BASILICATA 3 416 506 17 72 3 0
CALABRIA 12 2.656 2.607 44 553 25 0
CAMPANIA 15 6.139 7.120 345 926 184 4
EMILIA ROMAGNA 10 2.824 3.520 161 1.757 57 10
FRIULI VENEZIA GIULIA 5 476 653 24 265 11 3
LAZIO 14 5.256 6.268 387 2.683 59 2
LIGURIA 6 1.115 1.385 62 721 34 6
LOMBARDIA 18 6.246 8.309 443 3.803 72 13
MARCHE 7 894 951 22 323 9 0
MOLISE 3 264 408 0 129 5 0
PIEMONTE 13 4.048 4.131 151 1.835 47 11
PUGLIA 11 2.326 3.403 150 500 50 1
SARDEGNA 10 2.723 2.308 40 685 31 2
SICILIA 23 6.411 6.228 148 1.250 92 1
TOSCANA 16 3.131 3.264 107 1.615 91 21
TRENTINO ALTO ADIGE 2 504 446 30 316 3 0
UMBRIA 4 1.331 1.432 56 522 19 2
VALLE D'AOSTA 1 181 173 0 109 1 0
VENETO 9 1.955 2.399 141 1.331 28 8
Totale nazionale 190 50.501 57.393 2.421 19.747 829 85

(*) I posti sono calcolati sulla base del criterio di 9 mq per singolo detenuto + 5 mq per gli altri, lo stesso per cui in Italia viene concessa l’abitabilità alle abitazioni, più favorevole rispetto ai 6 mq + 4 stabiliti dal CPT + servizi sanitari. Il dato sulla capienza non tiene conto di eventuali situazioni transitorie che comportano scostamenti temporanei dal valore indicato.

(**) I detenuti presenti in semilibertà sono compresi nel totale dei detenuti presenti.

  Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica

 

 

Detenuti presenti per posizione giuridica
Situazione al 31 agosto 2017
Regione
di
detenzione
In attesa di
primo
giudizio
Condannati non definitivi Condannati
definitivi
Internati
in case
lavoro,
colonie
agricole,
altro
Da
impostare
(**)
Totale
Appellanti Ricorrenti Misti (*) Totale
condannati
non definitivi
Detenuti Italiani + Stranieri
Abruzzo 194 120 52 54 226 1.354 108 0 1.882
Basilicata 78 46 38 10 94 334 0 0 506
Calabria 679 243 176 57 476 1.450 1 1 2.607
Campania 1.400 784 728 320 1.832 3.876 10 2 7.120
Emilia Romagna 571 321 227 64 612 2.251 85 1 3.520
Friuli Venezia Giulia 165 51 29 17 97 386 5 0 653
Lazio 1.033 739 403 144 1.286 3.934 5 10 6.268
Liguria 262 112 73 15 200 916 1 6 1.385
Lombardia 1.322 642 651 130 1.423 5.559 4 1 8.309
Marche 161 51 53 16 120 670 0 0 951
Molise 38 23 23 7 53 317 0 0 408
Piemonte 546 275 226 52 553 3.004 24 4 4.131
Puglia 898 246 211 106 563 1.935 4 3 3.403
Sardegna 228 77 80 16 173 1.884 23 0 2.308
Sicilia 1.383 630 420 164 1.214 3.596 27 8 6.228
Toscana 477 255 124 52 431 2.352 4 0 3.264
Trentino Alto Adige 74 34 21 3 58 314 0 0 446
Umbria 141 64 78 34 176 1.115 0 0 1.432
Valle d'Aosta 9 11 8 3 22 141 0 1 173
Veneto 460 200 108 36 344 1.587 4 4 2.399
Totale detenuti
Italiani + Stranieri
10.119 4.924 3.729 1.300 9.953 36.975 305 41 57.393
Detenuti Stranieri
Abruzzo 67 36 19 9 64 207 14 0 352
Basilicata 16 12 1 2 15 41 0 0 72
Calabria 150 63 61 2 126 277 0 0 553
Campania 232 116 103 25 244 449 1 0 926
Emilia Romagna 363 226 161 30 417 962 15 0 1.757
Friuli Venezia Giulia 96 28 16 1 45 124 0 0 265
Lazio 510 376 195 31 602 1.561 2 8 2.683
Liguria 179 71 47 8 126 411 1 4 721
Lombardia 791 391 385 56 832 2.178 2 0 3.803
Marche 84 27 29 3 59 180 0 0 323
Molise 13 12 8 1 21 95 0 0 129
Piemonte 287 136 137 19 292 1.251 3 2 1.835
Puglia 237 62 41 8 111 149 2 1 500
Sardegna 75 32 35 1 68 536 6 0 685
Sicilia 352 224 123 9 356 535 5 2 1.250
Toscana 343 175 82 37 294 975 3 0 1.615
Trentino Alto Adige 55 26 17 2 45 216 0 0 316
Umbria 67 25 32 3 60 395 0 0 522
Valle d'Aosta 4 8 7 3 18 86 0 1 109
Veneto 314 138 67 12 217 797 1 2 1.331
Totale detenuti
Stranieri
4.235 2.184 1.566 262 4.012 11.425 55 20 19.747


(*) Nella categoria “misti” confluiscono i detenuti imputati con a carico più fatti, ciascuno dei quali con il relativo stato giuridico, purché senza nessuna condanna definitiva.

(**) La categoria “da impostare” si riferisce ad una situazione transitoria. E' infatti relativa a quei soggetti per i quali è momentaneamente impossibile inserire nell'archivio informatico lo stato giuridico, in quanto non sono ancora disponibili tutti gli atti ufficiali necessari.

 Fonte: Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria - Ufficio del Capo del Dipartimento - Sezione Statistica