salta al contenuto

Hai cercato:
  • argomento:  minori  Annulla la faccetta selezionata

Torna indietro

"Pensa prima di condividere" (novembre 2016)

perché quello che posti dice chi sei

Suggerimenti di Facebook, MediaSmarts IFOS e Ufficio IV del Dipartimento giustizia minorile e di comunità, Ministero della giustizia

Tutti dicono che condividere è positivo. Grazie alla tecnologia possiamo condividere le nostre idee e opinioni, le foto e i video con gli amici e altre persone.
Nella maggior parte dei casi, condividere è positivo. Tuttavia, se non lo facciamo in modo adeguato, corriamo il rischio di ferire noi stessi o altre persone. Ricorda anche che ciò che condividi con i tuoi amici può giungere ad altri. Ecco perché è importante riflettere prima di condividere.
Considera inoltre che i post, le foto e i video che condividi sono la tua Identità Virtuale e dicono qualcosa sulla tua personalità/carattere, sui tuoi valori e sul tuo modo di pensare.

â–ºLA GUIDA Pensa prima di condividere perché quello che posti dice chi sei