salta al contenuto

"Organizzazione di un'azione formativa nel campo della mediazione penale minorile" - Scheda di sintesi

Il progetto, nell'ambito del programma operativo "Sicurezza per lo sviluppo del mezzogiorno d'Italia 2000/2006", si propone la diffusione della cultura della mediazione, la formazione di mediatori, la costituzione di gruppi di mediatori capaci di lavorare in un'ottica di integrazione reciproca, la realizzazione di un sistema integrato tra istituzioni ed enti pubblici e privati, l'avvio di un'attività di supporto all'eventuale avvio di centri di mediazione.

Esso è destinato a operatori sociali degli enti locali, del privato e della Giustizia delle seguenti località: Siracusa, Vibo Valentia, Salerno, Sassari, Potenza, Messina e Lecce.

Nell'anno 2002 è stato portato a conclusione il progetto esecutivo, nel 2004 è stata avviata la fase di realizzazione.


Strumenti