salta al contenuto

Organizzazione - Firmati accordi per tutto il personale

21 dicembre 2017

facciata del Ministero della giustizia

Oggi, Ministero e Organizzazioni sindacali, alla presenza del sottosegretario Migliore, hanno sottoscritto:

  • l’accordo FUA per l’anno 2016
  • l’accordo sulle progressioni economiche per l’anno 2017
  • nonché l’ipotesi di accordo FUA per l’anno 2017.
    In tale ultimo accordo, di estrema rilevanza, è stato previsto anche l’impegno di spesa per le progressioni economiche anno 2018, anticipando sul punto quanto previsto dall’accordo sindacale dell’aprile 2017.

Alla sigla degli accordi si giunge dopo che l’Amministrazione ha ottenuto un cospicuo aumento di somme per il FUA 2017 da 41.801.962 a 63.487.090.

Di significativa importanza è la sigla dell’accordo sulle progressioni economiche, le prime raggiunte in modo unitario da tutte le amministrazioni del Ministero della giustizia (organizzazione giudiziaria, amministrazione penitenziaria, giustizia minorile e dell'esecuzione penale esterna e amministrazione degli archivi notarili).

Entro fine anno l’uscita del bando per le progressioni economiche 2017, atteso riconoscimento per il personale già in servizio.