salta al contenuto

Assistenti giudiziari - Interpello e scorrimento della graduatoria del concorso

23 aprile 2018

Ministero della giustizia

La Direzione generale del personale, su direttiva del Ministro Andrea Orlando, sta provvedendo all’individuazione e relativo accantonamento di sedi da destinare ad interpello per il personale già in servizio, che partirà, nell’estate, dalla qualifica di assistente giudiziario.

Il Ministro Orlando ha altresì dato mandato ai suoi uffici di procedere contestualmente allo scorrimento della graduatoria del concorso da assistente giudiziario per le residue 420 posizioni già finanziate secondo quanto previsto dal decreto interministeriale del 31 gennaio 2018.

Gli idonei verranno convocati nella prima settimana di luglio per la scelta delle sedi e la firma del relativo contratto.

Con successiva comunicazione verranno date indicazioni più dettagliate.