salta al contenuto

Fondo giustizia: oltre 19 milioni per potenziamento PCT

13 maggio 2015

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato nei giorni scorsi il decreto di variazione di bilancio con il quale vengono assegnate risorse del Fondo unico giustizia (Fug), per complessivi 30,53 mln di euro, al finanziamento di prioritari interventi strategici dell'amministrazione giudiziaria e penitenziaria, quali lo sviluppo e l'implementazione del processo telematico (19,53 mln), il rafforzamento delle misure di sicurezza  degli uffici giudiziari (3 mln), il potenziamento degli Uffici per la esecuzione penale esterna (0,5 mln), il miglioramento delle strutture penitenziarie (3 mln) e l'ammodernamento degli automezzi destinati al trasporto dei detenuti (2,5 mln) nonché per garantire lo svolgimento delle missioni nazionali del personale del Corpo di polizia penitenziaria (2 mln).

Il decreto sarà pubblicato sul sito giustizia non appena vistato dal competente organo di controllo.

Prosegue, quindi, l'opera già avviata dal Ministro tesa all'ammodernamento e al recupero di efficienza delle strutture giudiziarie e penitenziarie, avvalendosi delle risorse rivenienti dal Fug, da destinare, ai sensi della vigente normativa, al funzionamento ed  al potenziamento degli uffici giudiziari e degli altri servizi istituzionali, come previsto dall'articolo 2, comma 7, del D.L. 143/2008.