salta al contenuto

Fiamme azzurre: nuoto, a mondiali Cina tris di medaglie per Carraro e Bianchi

17 dicembre 2018

Tre medaglie di bronzo per le nuotatrici delle Fiamme Azzurre, Martina Carraro e Ilaria Bianchi. I Mondiali di nuoto che si sono tenuti in Cina, a Hangzhou, città non lontana dalla costa del Mar della Cina Orientale, la più importante manifestazione invernale, hanno premiato le ragazze della Polizia Penitenziaria.

Martina Carraro, grandissima protagonista della rana in vasca corta, si è assicurata un bronzo nei 50 metri e un altro nella staffetta mista. A quest’ultimo risultato ha contribuito anche l’altra azzurra, Ilaria Bianchi, già bravissima nelle prove individuali della farfalla.

Quella in terra cinese passa alla storia come la migliore edizione iridata per la Polizia Penitenziaria, con medaglie, primati e piazzamenti che le nostre nuotatrici mettono in bacheca, esprimendosi ad altissimi livelli in tutte le prove disputate e alla fine brillano come l’oro i tre bronzi conquistati.