salta al contenuto

Procura Europea e Diritto di famiglia: Orlando a Consiglio GAI a Bruxelles

9 marzo 2018

Il Guardasigilli Andrea Orlando sarà oggi a Bruxelles per partecipare alla riunione dei Ministri della Giustizia dell’Unione Europea, nell’ambito del 3603° Consiglio Giustizia e Affari Interni.

Fra i punti all’ordine del giorno, gli aggiornamenti sullo stato dei lavori per l'attuazione della Procura Europea nella lotta alle frodi ai danni dell'UE. Il regolamento EPPO, adottato il 12 ottobre 2017, ha ricevuto finora l’adesione di 20 Stati membri.

In agenda, inoltre, il dibattito sulle norme che aiutano le coppie internazionali a risolvere le controversie relative al divorzio o alla custodia dei figli (regolamento Bruxelles II); la direttiva sulle frodi con mezzi di pagamento diversi dai contanti, come quelli su dispositivi portatili e le valute virtuali; e uno scambio di opinioni sul miglioramento dell'accesso transfrontaliero alle prove elettroniche, in attesa della presentazione di un progetto legislativo in materia da parte della Commissione Europea.