salta al contenuto

Giustizia: Alfonso Bonafede è il nuovo Guardasigilli

1 giugno 2018

Alfonso Bonafede è il nuovo Ministro della Giustizia nell'esecutivo guidato da Giuseppe Conte.

Nato a Mazara del Vallo (Trapani), classe 1976, si laurea in Giurisprudenza a Firenze. Proprio nel capoluogo toscano svolge la professione di avvocato. Ha collaborato fino al 2002 con l'Istituto di Diritto privato dell'Università di Firenze, come cultore della materia, e nel 2006 ha conseguito il dottorato di ricerca all'Università di Pisa.

Parlamentare dal 2013 con il M5S, ha rivestito nella XVII legislatura il ruolo di vice presidente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati.