salta al contenuto

Direzione generale esecuzione penale esterna e di messa alla prova

aggiornamento: 19 ottobre 2017

Via Damiano Chiesa, 24 – 00136 Roma
Tel. +39 06 681881

Segreteria
tel: +39 06 68188262
fax +39 06 68807087
e-mail dgepe.dgmc@giustizia.it
pec dgepe.dgmc@giustiziacert.it

Direttore generale - Lucia Castellano
 

Il nuovo regolamento di organizzazione del Ministero della giustizia, approvato definitivamente dal Consiglio dei Ministri a seguito dell’emanazione del D.p.c.m. 15 giugno 2015, n. 84, attribuisce la competenza in materia di esecuzione delle pene nella comunità alla nuova Direzione Generale per l'esecuzione penale esterna e di messa alla prova del Dipartimento per la Giustizia Minorile e di Comunità.

La Direzione generale per l’Esecuzione penale esterna e di messa alla prova provvede all’organizzazione ed al coordinamento degli uffici territoriali per l’esecuzione penale esterna (UEPE). In particolare ha tra gli scopi quelli di:

  • monitorare le attività degli uffici di esecuzione penale esterna
  • tenere rapporti con gli enti locali e le organizzazioni di volontariato per l’attività trattamentale e per la stipula di convenzioni per lo svolgimento del lavoro di pubblica utilità ai fini della messa alla prova
  • attuare ed eseguire i provvedimenti della magistratura di sorveglianza, ordinaria ed onoraria
  • organizzare i servizi per l’esecuzione delle pene non detentive e delle misure alternative alla detenzione o sanzioni di comunità
  • organizzare e coordinare le attività degli Uffici dell’esecuzione penale esterna negli istituti penitenziari