Ufficio bilancio

aggiornamento: 9 ottobre 2020

Via Arenula, 70 - 00186 Roma
tel. +39 06.68851 (centralino)
e-mail: bilancio.gabinetto@giustizia.it

Dirigente - Massimiliano Micheletti
 

L’Ufficio, istituito ai sensi del d.m. 15 luglio 1980 e previsto nell’ambito  del d.m. 18 gennaio 2005 che individua e disciplina le articolazioni interne di livello dirigenziale non generale nell’ambito degli uffici di diretta collaborazione del Ministro, svolge le seguenti attività:

  • predispone il bilancio di previsione e di assestamento della spesa per il Gabinetto e gli Uffici di diretta collaborazione e trasmette le informazioni alla Ragioneria Generale dello Stato attraverso il sistema SICOGE
     
  • predispone  la Nota integrativa al bilancio di previsione per il Gabinetto e gli Uffici di diretta collaborazione
     
  • predispone le previsioni di bilancio e dell’assestamento delle entrate riguardanti il Ministero della giustizia
     
  • predispone il budget di previsione, definito e di consuntivo per il Gabinetto e gli Uffici di diretta collaborazione e trasmette le informazioni alla Ragioneria Generale dello Stato attraverso il portale CONTECO
     
  • predispone la previsione annuale dei fabbisogni di beni e servizi per gli Uffici di diretta collaborazione e trasmette le informazioni alla Ragioneria Generale dello Stato attraverso il portale SCAI
     
  • coordina le attività connesse alla redazione del “Cronoprogramma dei pagamenti” per i capitoli di bilancio gestiti dagli Uffici di diretta collaborazione
     
  • provvede alla stesura delle relazioni tecnico-finanziarie dei provvedimenti legislativi di iniziativa governativa o parlamentare interessanti il settore della giustizia e delle norme di copertura finanziaria, in stretta collaborazione con l’Ufficio legislativo e con le altre articolazioni ministeriali, centrali e periferiche
     
  • predispone le note di risposta alle osservazioni delle Commissioni bilancio di Camera e Senato, dell’Ufficio legislativo del Ministero dell’economia e delle finanze e degli Uffici del Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, formulate in riferimento ai provvedimenti normativi del Dicastero
     
  • avvia le iniziative collegate all’iter della legge di stabilità, della legge di bilancio – settore giustizia ed esamina e predispone i relativi emendamenti attraverso appositi contatti con le commissioni parlamentari competenti e con il Ministero dell’economia e delle finanze per la definizione degli aspetti di carattere finanziario
     
  • esamina le richieste di variazioni di bilancio, predispone i decreti per le variazioni compensative tra capitoli da sottoporre alla firma del Ministro e le richieste di assegnazione fondi mediante prelevamento dai fondi di riserva o in applicazione di provvedimenti legislativi approvati, da inoltrare al Dipartimento della Ragioneria generale anche attraverso il sistema SICOGE

    predispone le richieste di riassegnazione in bilancio delle somme affluite in conto entrata dello Stato in materia di contributo unificato, diritti di copia e Fondo unico giustizia e in applicazione di altre disposizioni riguardanti il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria o il Dipartimento per la giustizia minorile
     
  • redige la relazione concernente la situazione delle leggi pluriennali di spesa gestite dai singoli Dipartimenti nonché la relazione annuale previsionale e programmatica concernente i pagamenti della categoria 21
     
  • provvede alla stesura delle relazioni tecnico – finanziarie relative alle leggi di ratifica degli accordi internazionali in materia di assistenza giudiziaria civile e penale ed in materia di estradizione di detenuti ed internati
     
  • svolge attività di studio, ricerca ed analisi dei dati di bilancio di previsione del Ministero della giustizia e delle risultanze di consuntivo anche in rapporto alle principali poste contabili nazionali ed europee, ai documenti di finanza pubblica e al PIL
     
  • interviene a convegni, riunioni, gruppi di lavoro interdipartimentali o con altre amministrazioni pubbliche, nell’ambito del processo di riforma del bilancio dello Stato, di monitoraggio dei costi e di razionalizzazione della spesa pubblica (spending review)
     
  • fornisce assistenza e collaborazione, per le funzionalità SICOGE e SICOGE Co.Int., alle diverse articolazioni nell’ambito degli Uffici di diretta collaborazione
     
  • formula pareri e consulenze nella materia giuridico - contabile ed economica e predispone relazioni, appunti, prospetti  ed elaborati, per il Ministro, il Capo di Gabinetto e l’Ufficio legislativo
     
  • provvede ad ogni altro adempimento relativo all’Ufficio e previsto dalla normativa.