salta al contenuto

Padova Nuovo Complesso

Casa di reclusione 

Indirizzi e riferimenti

località Padova
indirizzo VIA DUE PALAZZI, 35
cap 35136
telefono 0498908411
mail cr.padova@giustizia.it
PEC cr.padova@giustiziacert.it
Codice Fiscale 80024540280

Capienza e presenze

posti regolamentari posti non disponibili totale detenuti
438 30 524

dati aggiornati al

28/09/2020

MISURE CORONAVIRUS

visite con i familiari Le visite sono SOSPESE ai sensi dell’art. 2 lett u) del d.p.c.m. 8 marzo 2020: Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. (GU n.59 del 08-03-2020)
altre informazioni In base alle attuali restrizioni emanate dal Governo in merito agli spostamenti autorizzati delle persone, si evidenzia che NON sono autorizzati gli spostamenti verso questa Casa di Reclusione per la consegna di pacchi a persone detenute. Pertanto, indumenti e/o generi alimentari consentiti potranno essere inviati a mezzo pacco postale/corriere, secondo le vigenti disposizioni consultabili alla voce "pacchi e denaro". I mittenti dei pacchi dovranno inserire nella spedizione indumenti nuovi e sigillati, altri indumenti potranno essere recapitati solo se in perfette condizioni igieniche. Gli alimenti (quelli consentiti) dovranno essere contenuti in confezioni integre. E' tassativamente vietato, per ovvi motivi di igiene e sicurezza, il recapito di oggetti che presentino macchie da possibili contaminazioni biologiche (es. sangue - saliva). Per quanto riguarda l'invio di denaro a mezzo bonifico vedasi voce "pacchi e denaro".

Informazioni generali

Caratteristiche e storia La Casa di Reclusione di Padova viene costruita negli anni '80 ed entra in funzione nel settembre 1991. Denominata Nuovo Complesso, si aggiungeva all'esistente casa di reclusione in Piazza Castello in centro a Padova presso il Castello Carrarese. Nella fase di apertura della struttura è stata dapprima attivata la sezione semiliberi e dopo alcuni mesi si è proceduto alla graduale ricezione di tutta la popolazione detenuta ristretta nello storico carcere, destinato ormai alla chiusura totale e alla consegna all'ente per il restauro. Il Nuovo Complesso è una delle strutture penitenziarie più grandi del triveneto con una sezione semiliberi con capienza di circa 60 detenuti tra semiliberi, lavoranti all'esterno ex art. 21 O.P. ed internati, e 370 camere detentive ove sono collocati un numero nel tempo oscilla tra 600 e 900 detenuti. Nella struttura ci sono: campo sportivo, campo da tennis, area verde attrezzata per colloqui all'aperto, palestra, auditorium, presidio medico h24 e ambulatori per diagnostiche specialistiche.
come si raggiunge con mezzi pubblici Stazione dei treni, Bus nr. 11 corse estese a via Due Palazzi nr. 35/A
come si raggiunge in auto A mezzo autostrada Milano/Venezia,uscita Padova Ovest, direzione Stadio, via Due Palazzi nr. 35/A.A mezzo autostrada Padova/Bologna uscita Padova Sud, tangenziale uscita nr. 2, direzione stadio, via Due Palazzi nr. 35/A

Responsabile ASL per il carcere

ASL 6 veneto
Nome Alfonso Felice
Cognome Nava
Cartella medica digitale No

Direttore

Nome Claudio
Cognome Mazzeo
Tipologia di incarico Titolare

Personale

polizia penitenziaria - effettivi polizia penitenziaria - previsti amministrativi - effettivi amministrativi - previsti educatori - effettivi educatori - previsti
340 389 25 30 10 10

personale polizia penitenziaria aggiornato al

31/08/2020

personale amministrativo aggiornato al

31/08/2020

data di aggiornamento spazi detentivi

28/09/2020

Stanze di detenzione

numero complessivo numero non disponibili doccia bidet portatori di handicap servizi igienici con porta accensione luce autonoma prese elettriche
388 30 0 0 0 388 0 0

Spazi d'incontro con i visitatori

sale colloqui conformi alle norme aree verdi ludoteca
5 5 si si

Spazi comuni e impianti

campi sportivi teatri laboratori palestre officine biblioteche aule locali di culto mense detenuti
1 1 3 1 5 1 12 1 1

altre informazioni su spazi e impianti

Presso ogni Reparto detentivo sono garantiti: il servizio docce con singoli locali forniti di nr. 06 docce, con disponibilità di acqua fredda e calda; Sale Comuni con all'interno lavabi con disponibilità di acqua fredda e calda; locale Magazzino e Stenditoio

Corsi

denominazione descrizione data inizio data fine finanziato da numero iscritti ente formatore
Corso di etica Arte e cultura 21/11/2019 31/12/10000 0
Laboratorio scrittuara creativa Arte e cultura 13/02/2006 31/12/10000 0
Decorazione e restauro Edilizia 29/06/2006 31/12/10000 15
Laboratorio legatoria 2006/2007 Legatoria e tipografia 23/10/2006 31/12/10000 11
Scrittura giornalistica Varie 16/11/2006 31/12/3000 0

Corsi istruzione

tipo corso titolo data inizio data fine iscritti finanziato da livello
Ragioneria 1° anno protetti 14/09/2020 30/06/2021 0 Percorso di istruzione di secondo livello
Ragioneria 1° anno comuni 14/09/2020 30/06/2021 0 Percorso di istruzione di secondo livello
Ragioneria 2° anno comuni 14/09/2020 30/06/2021 0 Percorso di istruzione di secondo livello
Ragioneria 3° anno comuni 14/09/2020 30/06/2021 0 Percorso di istruzione di secondo livello
Ragioneria 4° anno comuni 14/09/2020 30/06/2021 0 Percorso di istruzione di secondo livello
Ragioneria 5° anno comuni 14/09/2020 30/06/2021 0 Percorso di istruzione di secondo livello

Attività gestite da terzi

lavorazione persone impiegate turnazione
gestite da terzi assemblaggio, pasticceria, gelateria e cioccolateria, call center, digitalizzazione e legatoria 149 nessuna

Lavorazioni gestite dall'amministrazione

lavorazione persone impiegate turnazione
lavorazioni domestiche - distribuzione vitto e scopino. 32 mensile
manutenzione ordinaria del fabbricato, preparazione pasti, raccolta differenziata, Cuoco, Aiuto Cuoco e inservinte cucina, addetto al Magazzino e Casellario, Barbiere. Pulizie dei seguenti reparti: Caserma Agenti, Uffici esterniaree verdi, capannoni, reparto Accettazione, sale Colloqui, Ambulatorio Infermeria. 56 nessuna

Attività teatrali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
Laboratorio teatrale Associazione Incontrarci 01/01/2019 31/12/2019 21

Attività sportive

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
Squadra di Calcio ASD Polisportiva Pallalpiede 01/01/2019 31/12/2019 27

Attività culturali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
Redazione "ristretti orizzonti, TG Due Palazzi e gruppi di discussione Associazione Granello di Senape 01/01/2019 31/12/2019 51
Biblioteca Cooperativa Altracittà 01/01/2019 31/12/2019 350
Biblioteca e Rassegna Stampa Cooperativa Altracittà 01/01/2019 31/12/2019 17
Coro "Canto Libero" Associazione Volontariato Canto Libero e CPIA 01/01/2019 31/12/2019 28
Laboratorio Musicale Coristi per Caso 01/01/2019 31/12/2019 22

Attività religiose

descrizione a cura di data inizio data fine numero partecipanti
Catechismo e Animazione Liturgica - messe Diocesi Padova 01/01/2019 31/12/2019 250
Testimoni di Geova - lettura Bibbia Ministro di Culto 01/01/2019 31/12/2019 30
Chiesa Avventista Ministro di Culto 01/01/2019 31/12/2019 7
Neocatecumenali volontari 01/01/2019 31/12/2019 84

detenuti che partecipano contemporaneamente a più attività

100
La procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari,conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario - La procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede

Scheda pratica - COLLOQUIO dei FAMILIARI e TERZE PERSONE
Scheda pratica - ALTRE PERSONE AMMESSE alla VISITA
Scheda pratica - NOMINA e COLLOQUI con AVVOCATI

Orari di visita con i familiari

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
Media Sicurezza unica 08:50-15:30 08:50-15:30 08:50-15:30
Protetti unica 08:50-15:30
AS 1 unica 08:50-15:30
tutti i regimi succitati ogni 3^ domenica del mese unica 09:00-15:00

Prenotazione visite con i familiari

e-mail ufficio.colloqui.cr.padova@giustizia.it

Orari colloqui con gli avvocati

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
Accettazione unica 09:00-15:15 09:00-15:15 09:00-15:15 09:00-15:15 09:00-15:15 09:00-15:15

Altre informazioni su visite e colloqui

Per quanto riguarda i colloqui visivi delle Domeniche, si precisa che le turnazioni avvengono come di seguito specificato: Ogni 1^ domenica del mese possono effettuare colloquio i detenuti appartenenti al Reparto Alta Sicurezza 1, Media Sicurezza, Internati e Semiliberi; Ogni 2^ domenica del mese possono effettuare colloquio i detenuti appartenenti al Reparto Alta Sicurezza 3, Media Sicurezza, Internati e Semiliberi; Ogni 3^ domenica del mese possono effettuare colloquio i detenuti appartenenti al Reparto Protetti

Telefonate

carte telefoniche Si
modalità di acquisto e utilizzo schede La carta telefonica viene richiesta a mezzo comune istanza e emessa dall'Ufficio Colloqui. La ricarica della stessa è gestita dall'Ufficio Conti Correnti.

videochiamate tramite Skype

Si
Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

Scheda pratica - per CONSEGNARE, RICEVERE e INVIARE DENARO

Come fare per

inviare pacchi al detenuto I detenuti possono ricevere n. 4 pacchi al mese (compresi quelli da rientro permesso o pacco postale) complessivamente di peso non superiore a Kq 20 (venti). Ciascun pacco NON dovrà superare le dimensioni cm. 55x35cm. Ogni genere presente, dovrà  essere di facile controllo da parte del personale Addetto; i quantitativi non devono eccedere il fabbisogno di una persona per una settimana (ai sensi dei cc. 5 e 6 art. 14 L. 30/06/00 n. 230). Qualora ciò non fosse possibile ed eventuali generi in esubero sarà vietato l'ingresso. Libri e riviste, consentiti in numero non superiore a n. 5 per pacco, non verranno conteggiati nel peso
consegnare pacchi al detenuto I pacchi destinati ai detenuti, possono essere consegnati in sede di colloquio visivo in Istituto. Anche in questo caso i pacchi in consegna devono rispettare le caratteristiche specificate alla voce "per inviare pacchi al detenuto"
invio pacchi da parte del detenuto I detenuti possono inviare Pacchi Postali a parenti e terze persone, secondo le vigenti disposizioni e previa autorizzazione dell'Autorità Dirigente.
generi alimentari ammessi 1. PANE: solo se affettato, esclusivamente in confezioni commerciale integre; ciascuna confezione sarà aperta e controllata. 2. Pan carrè crackers, grissini e simili: esclusivamente in confezioni commerciali integre; ciascuna confezione sarà aperta e controllata. 3. BISCOTTI: in confezione commerciale integre; ciascuna confezione sarà aperta e controllata.4. SALUMI: solo affettati in confezione commerciale integre; ciascuna confezione sarà aperta e controllata. 5. FORMAGGI: solo a cubetti, in confezione commerciale integre; ciascuna confezione sarà aperta e controllata. 6. FRUTTA SECCA: solo sgusciata in confezione commerciale integre; 7. MERENDINE: in confezione commerciale integre; ciascuna confezione sarà aperta e controllata. I generi alimentari cotti dovranno essere riposti solo ed esclusivamente in contenitori di plastica trasparente, non di vetro, metallo o alluminio. 8. VERDURA: solo cotta (ad eccezione dei pomodori), non ripiena e senza condimenti; 9. CARNE: solo cotta, disossata, senza nessun tipo di sugo, ripieno, spezie o panature; 10. PESCE: solo cotto, senza panature e infarinature, aperto senza testa, coda e lisca. Sono vietati i sottoelencati alimenti che in nessun caso potranno essere accettati: patatine, pasticcini di ogni genere, generi alimentari congelati e/o in polvere; generi alimentari fatti in casa (pizze, pasta, focacce, torte, biscotti, etc.); frutta fresca; funghi; crostacei, mitili, frutti di mare. Biscotti, salumi e formaggi in confezione commerciale integra. Frutta secca solo sgusciata in confezione commerciale integra.Merendine e dolci (panettoni, colombe etc.),cioccolata e caramelle il tutto in confezione commerciale integra.Verdura solo cotta (ad eccezione dei pomodori), non ripiena e senza condimenti. Carne solo cotta, disossata, senza alcun tipo di sugo,ripieno, spezie o panature
abbigliamento ammesso 1. GIUBBINI (non piumini o trapuntati), TUTE e PANTALONI, senza lacci lunghi, borchie e fibbie in metallo; 2. ASCIUGAMANI e ACCAPPATOI senza cintura e non di colore bianco; 3. TOVAGLIE solo in tessuto e non cerate; 4. BIANCHERIA INTIMA, magliette, maglioni, pigiami, camicie; 5. STROFINACCI; 6. COPERTA SINGOLA senza bordi cuciti ; 7. CAPPELLINI senza visiera e parti in metallo.
generi vari ammessi 1. OROLOGIO trasparente( tipo Swatch) o di modico valore; 2. PENTOLE e COPERCHI (non in vetro) di dimensione max 25 cm di diametro, di materiale leggero (tipo alluminio) e con manici in plastica non asportabili; 3. CAFFETTIERA da una tazza in lega leggera; 4. PANCERE e GUANTI ginnici senza parti metalliche; 5. LENZUOLA (max 1 completo singolo); 6. SCARPE solo BASSE: da ginnastica senza ammortizzatori, da passeggio prive di lamierina in metallo tra il tacco e la suola; 7. Un paio di CIABATTE in plastica da doccia in unico stampo senza cucitura e/o un paio di PANTOFOLE; 8. Una CINTURA senza parti metalliche e fibbia voluminosa.

Consegnare ricevere e inviare denaro

conto corrente 1012941165
IBAN IT25C0760112100001012941165
causale versamento a favore del ristretto (specificare nome e cognome) c/o Casa di Reclusione di Padova Nuovo Complesso

Sportelli

nome informazioni sulla funzione e sull'accesso
Sportello di Orientamento Giuridico e Segretariato Sociale Rinnovo Documenti - Previdenza Sociale - Orientamento Giuridico - Segretariato Sociale. La richiesta di consulenza avviene a mezzo semplice istanza che, nel testo, deve contenere un cenno sulle necessità dell'istamte. Lo Sportello Giuridico è operativo i Mercoledì mattina.
Sono resi pubblici le informazioni e i dati relativi a ►Contratti pubblici di lavori, servizi e forniture come previsto dall'art 37 del d.lgs. 33/2013 modificato dal d.lgs. 97/2016 ►I dati concernenti i titolari di incarichi di collaborazione o consulenza come previsto dall'art 15 del d.lgs. 33/2013 modificato dal d.lgs.97/2016 e dall'art 15-ter introdotto dal d.lgs. 97/2016

Incarichi di consulenza e collaborazione

Descrizione

PUBBLICAZIONI richieste dall'istituto