Oristano

Casa di reclusione - Salvatore Soro

Indirizzi e riferimenti

località Oristano
indirizzo Loc. Su Pedriaxiu Massama, SNC
cap 09170
telefono 078371031
mail cc.oristano@giustizia.it
PEC cc.oristano@giustiziacert.it
Codice Fiscale 80006470951

Capienza e presenze

posti regolamentari posti non disponibili totale detenuti
267 0 256

dati aggiornati al

06/06/2023

MISURE CORONAVIRUS

visite con i familiari Si comunica che fino a nuove disposizioni SONO SOSPESI I COLLOQUI VISIVI CON I DETENUTI, ai sensi del d.p.c.m. del 9/3/2020 recante "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale".

Informazioni generali

Caratteristiche e storia La casa circondariale di Oristano, aperta il 12.10.2012 è una struttura nuova sia nella concezione dell'edificio sia nell'organizzazione della vita di reparto. La struttura si compone di diversi fabbricati posti all'esterno del muro di cinta. Oltre agli edifici della caserma e della direzione, vi è un caseggiato a cui sono assegnati i detenuti in regime di semilibertà e quelli che godono del beneficio di cui all'art. 21 O.P. Inglobate nel muro di cinta si trovano i locali portineria, armeria, sala regia, e l'area rilascio colloqui.Di nuova istituzione n. 6 salette per videoconferenza. All'interno del muro di cinta si trovano, in un primo blocco gli uffici matricola, casellario, comando, servizi, e sopravitto. Nello stesso blocco, ma in un corridoio parallelo, si trova la zona adibita ai colloqui con i familiari, con gli avvocati e la sala magistrati. Proseguendo verso l'interno, prima di giungere alla zona detentiva, si trova un lungo corridoio su cui si affacciano la chiesa, un salone adibito a teatro e la palestra per i detenuti.La zona detentiva si sviluppa in un corpo di tre piani. Al piano terra si trovano il locale infermeria , gli ambulatori dei medici specialistici e l'area trattamentale. Nei tre piani sovrastanti si trovano sei sezioni detentive, due per piano. Le sezioni sono composte da venti camere detentive da un lato, e ventuno nell'altro. Le camere sono dotate di un bagno con doccia, separato dal resto del locale, e di un angolo cucina. In ogni sezione si trova una camera singola allestita a norma di legge per detenuti disabili. Ogni sezione ha un'ampia sala per la socialità  ed una scala interna per accedere direttamente ai cortili di passeggio. Nella zona retrostante l'istituto si trovano i locali della cucina detenuti, lavanderia, e diversi locali, alcuni dei quali destinati ad ospitare corsi professionali. All'esterno della struttura si trova un ampia zona verde di alcuni ettari.
come si raggiunge con mezzi pubblici Linea urbana Arst n.5
come si raggiunge in auto SS 131 direzione Oristano, uscita Oristano Nord, proseguire per Massama.Parcheggio esterno all'istituto.

Responsabile ASL per il carcere

ASL n.5
Nome Daniela
Cognome Faa
Cartella medica digitale Si

Sono competenti per questo istituto

Provveditorato regionale - Sardegna
Ufficio esecuzione penale esterna - Cagliari - Sez. distaccata di Oristano
Tribunale di sorveglianza - Cagliari
Ufficio di sorveglianza - Cagliari

Direttore

Nome Elisa
Cognome Milanesi
Tipologia di incarico Titolare

Personale

polizia penitenziaria - effettivi polizia penitenziaria - previsti amministrativi - effettivi amministrativi - previsti educatori - effettivi educatori - previsti
158 211 16 22 4 6

personale polizia penitenziaria aggiornato al

31/01/2024

personale amministrativo aggiornato al

31/01/2024

data di aggiornamento spazi detentivi

06/06/2023

Stanze di detenzione

numero complessivo numero non disponibili doccia bidet portatori di handicap servizi igienici con porta accensione luce autonoma prese elettriche
139 0 139 12 6 139 139 133

Spazi d'incontro con i visitatori

sale colloqui conformi alle norme aree verdi ludoteca
4 4 1 1

Spazi comuni e impianti

campi sportivi teatri laboratori palestre officine biblioteche aule locali di culto mense detenuti
2 1 6 1 2 1 9 1 0

Corsi istruzione

tipo corso titolo data inizio data fine iscritti finanziato da livello
Diploma 01/09/2023 30/06/2024 10 Percorso di istruzione di secondo livello
Diploma 01/09/2023 30/06/2024 10 Percorso di istruzione di secondo livello

Attività gestite da terzi

lavorazione persone impiegate turnazione
nessuna

Lavorazioni gestite dall'amministrazione

lavorazione persone impiegate turnazione
Lavori domestici e manutenzione ordinaria fabbricato 82 nessuna

Attività teatrali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti

Attività sportive

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti

Attività culturali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti

Attività religiose

descrizione a cura di data inizio data fine numero partecipanti
La procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari,conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario - La procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede

Scheda pratica - COLLOQUIO dei FAMILIARI e TERZE PERSONE
Scheda pratica - ALTRE PERSONE AMMESSE alla VISITA
Scheda pratica - NOMINA e COLLOQUI con AVVOCATI

Orari di visita con i familiari

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina

Orari colloqui con gli avvocati

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina 09:00-13:00 09:00-16:00 09:00-13:00 09:00-13:00
mattina 13:00-16:00

Prenotazione colloqui con gli avvocati

e-mail prenotazionecolloqui.cc.oristano@giustizia.it
telefono 0783-71031
prenotazione allo sportello Presentare un valido documento di identità e valido tesserino di iscrizione allo albo degli avvocati

Altre informazioni su visite e colloqui

Gli orari dei colloqui familiari si svolgono tutti i giorni compresi festivi per due domeniche al mese, secondo calendario semestrale prestabilito e su prenotazione a cura del familiare o del ristretto - Vengono comunque garantiti colloqui ordinari anche in assenza di prenotazione, purchè risultino della stessa tipologia detentiva prevista quel giorno

Telefonate

carte telefoniche Si
modalità di acquisto e utilizzo schede tramite sopravitto Istituto

videochiamate tramite Skype

No
Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

Scheda pratica - per CONSEGNARE, RICEVERE e INVIARE DENARO

Come fare per

inviare pacchi al detenuto Tramite servizio Postale
consegnare pacchi al detenuto In occasione dei colloqui dalle persone aventi diritto ai colloqui stessi previ accurati controlli da parte del personale addetto
invio pacchi da parte del detenuto Il detenuto può inviare pacchi alle persone autorizzate previo controllo da parte del personale addetto
generi alimentari ammessi Carni a fette o a pezzi senza osso, salumi confezionati sottovuoto in fette non sovrapposte, pesce anche a fette, spinato, e senza testa, gamberi, totani, calamari a fette, formaggi a pasta dura in pezzi di piccole dimensioni,in confezioni trasparenti, verdure non ripiene cotte, ortaggi cotti non a fette, frutta non particolarmente matura a spicchi, uva in grappoli interi,dolci e biscotti secchi di produzione industriale in busta trasparente,pane a fette - Gli alimenti cotti devono essere privi di sugo e di condimento e devono essere contenuti in apposite vaschette trasparenti in modo da consentire il controllo senza eccessive manipolazioni
abbigliamento ammesso Cappotto,giacche e giubbotti non imbottiti e non trapuntati,maglioni,magliette,felpe prive di cappuccio, pantaloni,camicie, accappatoi senza cintura e senza cappuccio,copricapo di lana o cotone tipo papalina senza visiera e senza risvolti, pantofole di stoffa, ciabatte di plastica da doccia, pigiama, pantaloncini, bermuda,giubbetti estivi, k-way, guanti a metà dito, occhiali da vista previa domandina
generi vari ammessi Libri con copertina morbida e ispezionabile, collanine e braccialetti in caucciù di modico valore, orologio di plastica di modico valore, penne, gomme, CD originali, contenitori e accessori per la cucina in plastica, profumi in contenitore in plastica. Possono essere ammessi altri oggetti, se autorizzati dalla direzione

altre informazioni su invio di pacchi e denaro

il denaro può essere accreditato al detenuto anche mediante Ufficio colloqui o a mezzo vaglia postale .

Sportelli

nome informazioni sulla funzione e sull'accesso
Pratiche INPS Assistenza in pratiche dei detenuti lavoranti