Ancona Montacuto

Casa circondariale 

Indirizzi e riferimenti

località Ancona
indirizzo VIA Montecavallo, 73 A
cap 60100
telefono 071897892
mail cc.ancona@giustizia.it
PEC cc.ancona@giustiziacert.it
Codice Fiscale 80008670426

Capienza e presenze

posti regolamentari posti non disponibili totale detenuti
256 0 326

dati aggiornati al

15/06/2021

MISURE CORONAVIRUS

visite con i familiari Si comunica che fino a nuove disposizioni SONO SOSPESI I COLLOQUI VISIVI CON I DETENUTI, ai sensi del d.p.c.m. del 9/3/2020 recante "Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale".

Informazioni generali

Caratteristiche e storia La struttura è attiva dal 1984. Nel 1994 è stato aperto un reparto femminile di ridotte dimensioni (12 posti) in una sezione distaccata rispetto al corpo principale. Sono in corso lavori di ristrutturazione degli impianti e l' istituto funziona solo parzialmente. Con interventi strutturali adeguati alle normative vigenti, i bagni sono stati dotati di docce e sono state realizzate celle per portatori di handicap. A seguito del DMG 2 marzo 2016 e di un successivo provvedimento del Capo Dipartimento, la direzione dell'istituto e quella della casa di reclusione Barcaglione sono state unificate, anche se le due sedi restano distinte.
come si raggiunge con mezzi pubblici linea urbana 93 Massignano - Piazza Cavour (info orari http://www.conerobus.it)
come si raggiunge in auto dall'autostrada A14 prendere l'uscita Ancona Sud-Osimo imboccare la SS.16 e poi l'asse Nord-Sud, uscita Tavernelle e seguire le indicazioni

Responsabile ASL per il carcere

ASL Asur Marche Area Vasta 2
Nome Enrico
Cognome Boario
Cartella medica digitale No

Sono competenti per questo istituto

Provveditorato regionale - Emilia Romagna-Marche
Ufficio esecuzione penale esterna - Ancona
Tribunale di sorveglianza - Ancona
Ufficio di sorveglianza - Ancona

Direttore

Nome Manuela
Cognome Ceresani
Tipologia di incarico Titolare

Personale

polizia penitenziaria - effettivi polizia penitenziaria - previsti amministrativi - effettivi amministrativi - previsti educatori - effettivi educatori - previsti
129 176 15 29 3 7

personale polizia penitenziaria aggiornato al

30/04/2021

personale amministrativo aggiornato al

30/04/2021

data di aggiornamento spazi detentivi

15/06/2021

Stanze di detenzione

numero complessivo numero non disponibili doccia bidet portatori di handicap servizi igienici con porta accensione luce autonoma prese elettriche
111 0 102 98 3 111 101 101

Spazi d'incontro con i visitatori

sale colloqui conformi alle norme aree verdi ludoteca
3 3 si si

Spazi comuni e impianti

campi sportivi teatri laboratori palestre officine biblioteche aule locali di culto mense detenuti
2 0 1 0 0 1 8 2 0

Corsi istruzione

tipo corso titolo data inizio data fine iscritti finanziato da livello
Alfabetizzazione lingua italiana 26/10/2020 05/06/2021 0 Percorso di apprendimento della lingua italiana
26/10/2020 05/06/2021 0 Percorso di apprendimento della lingua italiana
Scuola media 26/10/2020 05/06/2021 0 Percorso di istruzione di primo livello
Raccordo 26/10/2020 05/06/2021 0 Percorso di istruzione di primo livello
Scuola media 04/10/2020 05/06/2021 0 Percorso di istruzione di primo livello
Elettronica elettrotecnica Perito elettronico elettrotecnico 26/10/2020 05/06/2021 0 Percorso di istruzione di secondo livello

Attività gestite da terzi

lavorazione persone impiegate turnazione
nessuna

Lavorazioni gestite dall'amministrazione

lavorazione persone impiegate turnazione
nessuna

Attività teatrali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
nessuna

Attività sportive

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
nessuna

Attività culturali

descrizione organizzata da data inizio data fine numero partecipanti
nessuna

Attività religiose

descrizione a cura di data inizio data fine numero partecipanti
nessuna

detenuti che partecipano contemporaneamente a più attività

40
La procedura prevista per condannati - internati - appellanti e ricorrenti: i colloqui con familiari,conviventi e terze persone sono chiesti dal detenuto ed autorizzati dal direttore dell'istituto. I colloqui con terze persone possono essere autorizzati solo quando ricorrano ragionevoli motivi. I familiari, i conviventi e le terze persone ammessi al colloquio si presentano allo sportello dell'ufficio "rilascio colloqui". L'accesso al colloquio è preceduto dalla verifica dei documenti e dal controllo sulla persona con eventuale deposito di effetti personali indicati dall'operatore penitenziario - La procedura prevista per gli imputati fino alla sentenza di I° grado: presentare il permesso rilasciato dall'Autorità giudiziaria che procede

Scheda pratica - COLLOQUIO dei FAMILIARI e TERZE PERSONE
Scheda pratica - ALTRE PERSONE AMMESSE alla VISITA
Scheda pratica - NOMINA e COLLOQUI con AVVOCATI

Orari di visita con i familiari

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina

Orari colloqui con gli avvocati

reparto fascia oraria lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
mattina 08:30-11:00 08:30-11:00 08:30-11:00 08:30-11:00 08:30-11:00 08:30-11:00
mattina 12:00-13:50 12:00-13:50 12:00-13:50 12:00-14:30 12:00-14:30 12:00-14:30

Prenotazione colloqui con gli avvocati

telefono 071 897892
prenotazione allo sportello L'avvocato viene identificato e viene controllata la regolarità della nomina prima dell'ammissione al colloquio

Altre informazioni su visite e colloqui

Altri reparti e orari. I colloqui della domenica avvengono solo la prima domenica del mese se non è superfestivo e la sala chiude alle 14.30. Le sale chiudono il giovedì, venerdì e sabato alle ore 14:30, il lunedì alle 17:50, il martedì ed il mercoledì alle 13:50 - quanto sopra ad esclusione dell'art. 104 cpp comma 1

Telefonate

carte telefoniche No

videochiamate tramite Skype

No
Ogni Istituto stabilisce i generi e gli oggetti cui è consentito il possesso, l'acquisto o la ricezione. I detenuti e gli internati possono ricevere quattro pacchi al mese complessivamante di peso non superiore a venti chili, contenenti abbigliamento e alimenti che non richiedano manomissioni in sede di controllo.

Scheda pratica - per CONSEGNARE, RICEVERE e INVIARE DENARO

Come fare per

inviare pacchi al detenuto Possono essere inviati pacchi nei limiti sopra indicati, tramite servizio postale o corriere indicando nome e cognome del destinatario e l'indirizzo dell'istituto penitenziario. I detenuti possono ricevere pacchi entro i limiti consentiti (20 kg al mese) tramite servizio postale. Il pacco viene ritirato da personale dell'Amministrazione che lo consegna al destinatario - l'apertura, la verifica del peso ed il controllo del contenuto (si veda "generi ammessi") da parte del personale addetto avvengono alla presenza del detenuto destinatario. Si evidenzia che i limiti di quantità e peso sono da intendersi complessivi.I pacchi che il detenuto vuole spedire (ad es. ai familiari) vengono inviati tramite il personale dell'Amministrazione e la relativa spesa viene addebitata sul conto corrente del mittente
consegnare pacchi al detenuto possono essere consegnati dalle persone autorizzate al colloquio con le modalità  e nei limiti sopra descritti
invio pacchi da parte del detenuto tramite il magazzino detenuti interno all'Istituto a spese del ristretto
generi alimentari ammessi solo generi alimentari cotti - non sono ammessi sughi, crostacei, frutta esotica, dolci, prodotti sott'olio e sott'aceto
abbigliamento ammesso non sono ammessi capi imbottiti, generi di lusso, indumenti con cappuccio, cappelli che coprono il viso, scarpe che superano il malleolo
generi vari ammessi non sono ammessi generi di lusso, imbottiti o comunque difficilmente controllabili

Sportelli

nome informazioni sulla funzione e sull'accesso
nessuna