salta al contenuto

Criteri e modalità - Amministrazione trasparente

aggiornamento: 16 ottobre 2017

 

Dipartimento dell'organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi 

Provvedimento 12 maggio 2014 - Sussidi e criteri di attribuzione per il personale dell'organizzazione giudiziaria

Dipartimento per gli affari di giustizia

Non ha erogato, nel corso del 2013 e nel I°semestre del 2014, alcuna somma a titolo di sovvenzione, contributo o vantaggio economico ad alcuno

Dipartimento per la giustizia minorile e di comunità

Provvedimento 7 ottobre 1996 - Sussidi e criteri di attribuzione per il personale della giustizia minorile

Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria

Criteri e modalità adottati dall'Ente di assistenza

Ufficio centrale archivi notarili

L’Amministrazione degli Archivi notarili eroga sussidi e borse di studio in favore dei propri dipendenti (e dei loro figli) ai sensi dell’art. 130 del Regolamento Notarile (R.D. n. 1326/1914) e dell’art. 12 del Decreto Interministeriale 12 dicembre 1959 (Istruzioni sui servizi amministrativi e contabili degli archivi notarili, pubblicato in Boll. Uff. del Ministero della Giustizia n. 7 del 15/4/1960).

I criteri per l’attribuzione dei sussidi sono stati fissati per il personale dell’Amministrazione degli archivi notarili nel provvedimento dirigenziale 23 aprile 1994 (con cui sono stati individuati i criteri e fissata la procedura per la loro concessione) e nei successivi provvedimenti con cui sono stati rideterminati limiti di reddito, coefficienti di calcolo e misura dei sussidi (p.D.G. 13 febbraio 2002 e p.D.G. 2 febbraio 2009)

In virtù dell’art. 8 del D.M. 20 luglio 1989, l’Amministrazione degli Archivi Notarili è autorizzata ad emanare bandi annuali di concorso in cui vengono fissati i criteri per l’attribuzione di borse di studio a figli degli impiegati di ruolo dell’Amministrazione e agli orfani del personale deceduto in attività di servizio.

Provvedimento 23 aprile 1994 - Criteri di concessione dei sussidi dell'amministrazione degli archivi notarili