salta al contenuto

Commissioni di studio

aggiornamento: 23 luglio 2013

Le commissioni di studio sono istituite dal ministro con proprio decreto, secondo le esigenze e le necessità da lui individuate.
Lavorano presso l’ufficio legislativo, e il loro compito è riformare o razionalizzare interi istituti giuridici o settori normativi.
Le commissioni hanno carattere multidisciplinare e composizione mista cioè vi partecipano studiosi e professionisti di diversi settori del mondo del diritto.
Alla fine dell’incarico, le commissioni producono per il ministro una relazione del lavoro svolto, che é accompagnata, il più delle volte, dalla proposta concreta di un articolato che corrisponde alle necessità di riforma normativa individuate.